L’ossobuco al marsala è il protagonista di Cotto e mangiato del 9 ottobre 2014

By on ottobre 9, 2014
foto_ossobuco

Cari vegetariani e amanti della linea, dopo le ricette dei giorni scorsi come quella di ieri dei fusilli con pomodorini gratinati la ricetta di oggi non è adatta a voi. Consiglio: meglio se non continuate a leggere. Per chi invece è onnivoro, basta avere 4 – 5 euro e 20 minuti di tempo e il gioco è fatto.

Tessa Gelisio a Cotto e mangiato ha presentato un secondo piatto non proprio leggero. Premessa per la ricetta dell’ossobuco al marsala è l’aggiunta di quest’ultimo, considerato da molti non adatto a questo tipo di carne. Per prima cosa fate fondere 1 cucchiaino abbondante di burro, e aggiungete 60 g di cipolla bianca tritata e 1/2 spicchio di aglio.

Per maggiori informazioni potete seguire la fotogallery tratta da Cotto e mangiato di oggi, dove Tessa Gelisio nella sua cucina prepara accuratamente questo ossobuco al marsala. Ora prendete la carne infarinatela e lasciatela rosolare con sale e pepe. Man mano che cuoce dovete allungare con un bicchiere d’acqua il tutto oppure con un mestolo di brodo vegetale. Successivamente aggiungete 2 cucchiai di passata di pomodoro, in modo tale che sia coperta a filo.

foto_ossobuco_01

Sfumate con 1/2 bicchiere di marsala, abbassate il fuoco e continuate la cottura. Continuate a far cuocere la vostra carne finchè il sugo non si sia ristretto adeguatamente. Aggiungete infince un po’ di formaggio grattuggiato e potete servire questo secondo piatto ai vostri ospiti!

Oggettivamente non è una ricetta ipocalorica, ma si vive una volta sola! Buon appetito e non dimenticate l’appuntamento con Cotto e mangiato alle ore 12.50 sempre su Italia1.

About Leila Cimarelli

Leila Cimarelli, nasce il 10 marzo 1990, originaria di Roma, nel 2000 si trasferisce con la famiglia a Salerno. Amante del cinema, del teatro e della televisione, da sempre. Diplomata nel 2009 all'Istituto Tecnico Commerciale "A.Genovesi" - Salerno, nel 2010 si iscrive alla facoltà di Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo presso l' Università degli Studi di Salerno, laureandosi nel febbraio 2014. Ora è iscritta al corso di laurea magistrale di Editoria, Informazione e GiornalismoTelevisione dell’Università Roma Tre. Sogna un giorno, di poter lavorare nel mondo del giornalismo.

2 Comments

  1. Pingback: Dolci dopo il Tiggì, 10 ottobre 2014: fotogallery e ricetta della foresta nera di Luca Montersino | LaNostraTv

  2. Pingback: Cotto e mangiato, la ricetta della straordinaria torta banana radicchio e noci del 10 ottobre 2014 | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *