Sabina Guzzanti abbandona Agorà: offese sul web per Gerardo Greco

By on ottobre 7, 2014
foto Sabina Guzzanti

Mattinata intensa quella di RaiTre e in particolare per il programma di Gerardo GrecoAgorà“. Quando nella piazza politica si affrontano personalità e caratteri molto forti, lo scontro diventa inevitabile, questa mattina “l’agorà” più famosa di casa Rai ha visto scendere in campo l’onorevole di Forza Italia Osvaldo Napoli e la regista del film “La Trattativa“, portando al centro del dibattito la questione dei finanziamenti relativi alla produzione del film.

Sabina Guzzanti dopo alcune apparizioni televisive nei giorni scorsi, tra le quali ricordiamo principalmente quella a “Servizio Pubblico“, questa mattina è stata ospite, seppure telefonicamente, del programma di RaiTre Agorà” condotto da Gerardo Greco per promuovere il film “La Trattativa” di cui è regista, ma non ha accettato di buon grado le affermazioni di Osvaldo Napoli sulla questione dei finanziamenti pubblici dedicati al suo film.

La reazione della Guzzanti è stata quella di abbandonare “la piazza” e il collegamento e scagliando la sua ira sui social network, in particolare su twitter, dove non ha risparmiato parole forti e al limite dell’offensivo sia verso il programma sia verso il conduttore Gerardo Greco che ancora sembra non si sia espresso sulla questione.

foto_guzzanti_sabina

I tweet di Sabina Guzzanti sono inequivocabili, molto forti le parole che usa << Mah Agora che programma assurdo. Io me ne vado, vi saluto qui perché in onda non mi vedete >>, ma particolarmente offensive sono quelle rivolte ad un professionista come il conduttore Gerardo Greco, tempo fa dato tra i papabili sostituti di Floris a “Ballarò”, ingiustamente tacciato dalla regista di essere << un’incapace>>.

Esatto, la regista commette un errore particolarmente visibile nella scrittura del tweet, dimenticando una basilare regola della grammatica italiana e facendo un uso improprio dell’apostrofo, stesso uso che fa della questione “Agorà” di questa mattina, invitando gli internauti a guardare il suol film “per dispetto“.

Se la risposta di Gerardo Greco si fa attendere ancora, diversamente è stato per la giornalista di “MillenniumMarianna Aprile, che dedica un tweet particolarmente velenoso alla Guzzanti <<La #Guzzanti non “fa” i talk show e vorrebbe “le fossero risparmiati”. A parte usarli per la promozione del film, si intende>>.

About Cristoforo Zambrano

Nato a Salerno il 17 Settembre 1990. Diplomato nel 2009 al Liceo Scientifico G. Da Procida di Salerno. Studente DaViMuS all'Università di Salerno in procinto di laurearsi, appassionato di musica, cinema, teatro e televisione, fermo sostenitore delle serie tv che mettono insieme tutti questi rami. Dalla vena critica molto accentuata.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *