Sister Cristina come Madonna: “Like a Virgin” è il titolo provocatorio del suo primo singolo

By on ottobre 8, 2014
foto Suor Cristina

Ad inizio del mese vi abbiamo comunicato la notizia della pubblicazione, a breve, del disco con il quale la cantante, vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy, debutterà nel mondo discografico italiano. La sua vittoria venne criticata aspramente (si ricordi la lite tra Emma Marrone e il giudice, che l’ha portata alla vittoria, J-Ax ma anche Anna Pettinelli ecc…) ma, a quanto pare, nè lei nè la Universal (casa discografica con la quale ha firmato il contratto) hanno rinunciato al progetto.

Suor Cristina per affrontare questa nuova avventura ha deciso anche di attribuirsi un nome d’arte e infatti da oggi in poi si chiamerà Sister Cristina. Stando a quanto riportato dal sito Allmusicitalia.it, l’album d’esordio dovrebbe essere costituito da delle cover (canzoni edite rivisitate) più due inediti e, afferma, che tra queste canzoni ci sarà un brano dal titolo “Like a Virgin“. Quest’ultimo è il titolo provocatorio del primo singolo estratto dal disco.

Like a Virginè il titolo provocatorio del primo singolo di Suor Cristina ma non si sà ancora se esso sarà un brano inedito o semplicemente la cover del famoso brano della cantante statunitense Madonna; il fatto è che sicuramente l’accostamento suora-vergine è una provocazione che mai ci saremmo aspettati dalla cantante e che farà sicuramente discutere.

foto_suor_cristina2

Per scoprire se “Like a Virgin” sarà un inedito o soltanto una cover dovremmo aspettare ancora qualche giorno e precisamente il 20 ottobre, data di uscita del disco di Suor anzi Sister Cristina. Di questo album ancora nulla è trapelato: non si sa quale sarà la cover-copertina del disco, non si sanno i nomi degli autori delle canzoni scritte, non si sa nemmeno il numero delle tracce precise (sicuramente tra di esse non mancherà la cover del brano “No One” di Alicia Keys, canzone con la quale la cantante ha stupito i quattro giudici durante le Blind Auditions) … Non ci resta che aspettare!

Secondo voi l’album sarà un flop o un successo?

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *