A tavola con La prova del cuoco, 13 novembre 2014. Tutti i piatti del giovedì di Rai1

By on novembre 13, 2014

Inizia con una punta di polemica la puntata di oggi. La conduttrice tiene a precisare come la trasmissione continui a essere leader della propria fascia oraria, in cui si è inserito da quest’anno anche Dolci Dopo il Tiggì. La Signora di Rai1 ha evidentemente voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa, vista la valanga di critiche che recentemente ha colpito l’ammiraglia di Viale Mazzini. Si parte con il Campanile Italiano e si prosegue con tantissime ricette semplici e sfiziose.

A tavola con La prova del cuoco, 13 novembre 2014. Tutti i piatti del giovedì di Rai1. Se i piatti di ieri si sono distinti per le ricette a base di patate e taleggio, nulla hanno potuto contro i maritozzi alla panna presentati a Dolci Dopo il Tiggì da Anna Moroni. Se invece volete provare qualcosa di veloce e sfizioso, non lasciatevi scappare la rosti di patate di Cotto e Mangiato.

A tavola con La prova del cuoco, 13 novembre 2014. Tutti i piatti del giovedì di Rai1. Subito dopo il Campanile Italiano, si parte con Alessandra Spisni e le sue pappardelle verdi con funghi e castagne. A seguire, il budino allo zafferano preparato da Anna Moroni, mentre Luisanna Messeri ha stuzzicato il nostro palato con una meravigliosa Torta ai formaggi, per la rubrica “C’era una volta“.

foto_la_prova_del_cuoco_pappardelle_di_alessandra

Pappardelle verdi con funghi e castagne di Alessandra Spisni. Per la sfoglia: 400 g di farina, 3 uova, 50 g di spinaci. Per la salsa: 1 carota, 1/2 costa di sedano, una cipollina bianca, 100 g di lardo tagliato sottile, 400 g di funghi misti di coltura, 200 g di castagne bollite, 100 g di burro, timo fresco, un bicchierino di grappa, olio e.v.o, sale q.b. In una padella, facciamo rosolare la cipolla tagliata a pezzetti, la carota e il sedano con una fetta di lardo. Prepariamo la sfoglia nel modo classico, facciamo riposare e stendiamo con il mattarello. Aggiungiamo i funghi e un po’ di timo alle verdure con il lardo. Mettiamo a sciogliere in una padella e buttiamo dentro le castagne precotte. Aggiustiamo di sale e pepe. Lessiamo le pappardelle in acqua bollente e salata, quindi scoliamo e condiamo con la salsa di funghi e di castagne.

Budino allo zafferano di Anna Moroni. Ingredienti: 280 g di farina, 2 cucchiaini di lievito, 240 g di burro, 240 di zucchero, 2 bustine di zafferano, 30 mL di rum bianco, 4 uova, una noce di burro, farina per lo stampo, 100 g di zucchero, acqua q.b. Prepariamo il caramello senza mai toccarlo.­ In una ciotola, mettiamo il burro ammorbidito, le uova e lo zucchero. Amalgamiamo con le fruste. Mettiamo lo zafferano nel rum bianco. Uniamo la farina e il lievito, aggiungiamo il rum con lo zafferano quindi la farina. Versiamo il composto in uno stampo da budino e cuociamo a bagnomaria per 1 h e 10′. Sformiamo e versiamo sopra il caramello.

Torta di formaggi di Luisanna Messeri. Ingredienti per la brisèe: 250 g di farina, 125 g di burro freddo, sale, 4 cucchiai di acqua ghiacciata. Per il ripieno: 400 g di ricotta, 300 g di robiola, 60 g di farina, 2 porri, 300 g di zucca gialla, burro, tipo, sale e pepe. Prepariamo la brisèe, mettendo tutti gli ingredienti nel mixer. Facciamo riposare in frigorifero. In un frullatore, mettiamo la ricotta, la robiola, farina, uova, sale e pepe. In una padella facciamo quindi rosolare la zucca tagliata a dadini e in una a parte il porro.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

3 Comments

  1. Pingback: Dolci dopo il Tiggì e la ronnamunacella del 13 novembre 2014: fotogallery e ricetta | LaNostraTv

  2. Pingback: Detto Fatto, 13 novembre 2014: ravioli di spinaci con patate e stracchino e la torta delizia alle mandorle | LaNostraTv

  3. Pingback: La prova del cuoco, 14 novembre 2014. I piatti di Pascucci e Ribaldone | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *