Alessio Boni, il successo e le donne: “Cerco l’anima, come Ulisse”

By on novembre 26, 2014
foto Alessio Boni

Il grande attore del cinema e del teatro italiano, conosciuto per essere stato protagonista di diverse fiction di grande rilievo tra cui “Walter Chiari – Fino all’ultima risata” e “Tutti pazzi per amore”, torna con una coproduzione internazionale, che rivisita il mito di Ulisse attraverso una diversa prospettiva: non dagli occhi dell’eroe ma da quelli di quanti sono rimasti ad Itaca.

Alessio Boni sta per tornare sul piccolo schermo con la fiction di quattro puntate “Il ritorno di Ulisse“, in onda il prossimo 30 novembre su Rai1. L’attore è stato intervistato questa settimana da Diva e Donna e tra le altre cose parla anche di sentimenti e d’amore, lasciando a tal proposito rivelazioni personali.

Alessio Boni, a breve in onda con la fiction RaiIl ritorno di Ulisse“, ha dichiarato di essere tornato single: “Sono stato insieme ad una donna per sei anni. Adesso sto uscendo da una storia durata cinque anni che purtroppo non è andata. Non sono in cerca di un modello di donna. Cerco la mia energia. Potrei avere qualsiasi donna io voglia, ma non mi importa. Sono in cerca dell’anima“.

Seppure afferma di non avere un modello, Alessio ha le idee ben chiare sul tipo di amore e di donna di cui ha bisogno: “Io voglio una donna folle, che ti prende, ti rapisce e ti fa andare fuori di testa. Non pensi ad altro che a lei e non vedi l’ora di rivederla, di sentire il suo odore. Non ti importa più di nient’altro. È quella cosa che dà una scossa alla vita, ti dà energia, ti fa scavalcare ogni ostacolo“.

Per l’attore, l’amore è la cosa più potente, e spera con tutto il cuore di riuscire a provare di nuovo questo sentimento. Afferma, inoltre, che l’amore è l’unica cosa che può farci stare bene al mondo, il rifugio più sereno ed appagante. Quando c’è l’amore – secondo l’attore -, la mattina ci si sveglia con una grande panacea.

Anche se non è accanto a te” dice nell’intervista per Diva e Donna, riferendosi all’Amore. “Anche se è distante, tu lo senti, lo percepisci dentro l’anima e trovi in esso un’immensa serenità e pace che difficilmente puoi trovare in altro“.

Poi definisce ancora più nel dettaglio il tipo di amore di cui sta parlando: “Non si tratta di una storia qualunque, ma dell’unica che abbia senso, quella che ti mette adrenalina nelle vene, che è pura passione, energia, e te ne trasmette così tanta che non puoi fare altro che riversarla in ogni cosa che fai. Questo per me è l’Amore, l’unico degno di essere vissuto“.

Alessio Boni parla di amore come la cosa più bella che possa riempire la vita di una persona. Anche voi condividete la sua opinione a proposito di questo sentimento?

About Giovanni Sicurello

One Comment

  1. Rossella

    novembre 26, 2014 at 20:49

    Mi sembra un pensiero anacronistico; la polemica suscitata dallo spot tedesco riflette uno stato d’animo molto contemporaneo. Sono cambiati i tempi, i giovani vedono la coppia come un bene rifugio… stare in coppia è imbarazzante: nessuna passione giustifica le difficoltà della convivenza! I miei genitori erano abbastanza vivaci… adesso i giovani si sposano per passare la serata davanti alla TV!
    Questa sedentarietà m’imbarazza, non credo nell’amore coniugale!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *