Ballando con le Stelle: Enzo Miccio fuori per infortunio nella puntata dedicata al cinema d’avventura

By on novembre 22, 2014
foto logo Ballando

Milly Carlucci placa l’attesa dei fans di Ballando con le Stelle svelando via Twitter il tema dell’ottava puntata. Tema della puntata sarà il cinema d’avventura. Viene così abbandonato il tema country che aveva chiuso la precedente puntata e messo alla prova i concorrenti con l’improvvisazione.

Sulla pagina della conduttrice si legge che le prove di ballo prenderanno ispirazione da personaggi quali Indiana Jones, Jack Sparrow, Braveheart, Kill Bill. Se questa notizia può far gioire i fans della trasmissione, che non potranno far altro che attendere una serata ricca di adrenalina, un’altra notizia farà sicuramente scendere un velo di amarezza.

La notizia giunge da Enzo Miccio. Il noto conduttore televisivo ha informato i suoi sostenitori che molto probabilmente salterà le sfide di stasera a causa di un infortunio subito durante le prove. Purtroppo il wedding planner più amato della televisione era già stato vittima di una caduta nella precedente esibizione. Il concorrente si ritrova fuori gioco proprio quando il noto programma sta per volgere al termine.

La serata, infatti, si giocherà tutta sui ripescati all’inseguimento dell’ultimo ripescaggio. Ogni concorrente si è preparato al massimo. Giorgia Surina, tra le beniamine del pubblico, durante la settimana ha preso lezioni di Quick Step da Natalia Titova per non deludere i suoi sostenitori. Sabato prossimo andrà in scena la semifinale.

A Enzo Miccio vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione nella speranza di rivederlo sempre carico dell’energia che lo contraddistingue.

About Giuseppe Alessandro

Amante di tutto ciò che riguarda l'arte. Adoro trascorrere il mio tempo leggendo, stando in compagnia dei miei animali e fotografando. Il cinema e la televisione sanno sempre come tirarmi su il morale. Mi rilassa molto cucinare. La musica è la mia sola amica, fino alla fine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *