Detto Fatto, 17 Novembre 2014: le coloratissime e “simpsoniane” Donuts e la pizza a stella

By on novembre 17, 2014
foto donuts

Buon inizio di settimana a tutti! Si sà, il lunedì svegliarsi è cosa tragica sia per chi deve andare a lavoro, sia per gli studenti ma anche a chi resta in casa e ha delle faccende da sbrigare. Come risolvere il problema? Consiglio: pensate che in cucina ci siano delle belle ciambelle americane che vi aspettano per fare colazione. Mica male come idea, sono sicuro che i più golosi seguiranno il consiglio. Caterina Balivo e il suo staff del programma pomeridiano in onda su Rai 2 ci aiuta nel nostro intento fornendoci la ricetta.

Oggi a Detto Fatto, nell’angolo dedicato alla cucina, abbiamo trovato Francesco Saccomandi con le sue donuts (ciambelle americane) e Michele Digiglio e la sua pizza a stella. Cominciamo da quest’ultima! Ingredienti: 180 grammi di farina 00, 20 grammi di semola rimacinata, 10 grammi di sale, 2 grammi di lievito di birra, 120 ml di acqua e olio extravergine di oliva (1 cucchiaino).

Sciogliere in un pò d’acqua il lievito di birra; mescolate la farina 00 con quest’ultimo e aggiungete gradualmente l’acqua rimanente. Iniziate ad impastare aggiungendo man mano la semola rimacinata e a metà lavorazione aggiungere il sale; alla fine aggiungete l’olio e fatelo assorbire bene finchè non otterrete un impasto liscio e vellutato.

foto_detto_fatto_donuts

Lasciate lievitare in frigo e quando è pronta, stendete il disco pizza e con un tagliapasta fate dei tagli di 3-4 centimetri partendo dalla circonferenza e andando verso il centro. Ora dedichiamoci al ripieno: 100 grammi di noci sgusciate, 12 acciughe, 10 capperi, olio di arachidi (3 cucchiai), 50 grammi di gorgonzola, 150 grammi di scamorza affumicata, 5 fette di speck, passata di pomodoro (2 cucchiai), 50 grammi di pancetta, 3 mozzarelle, 2 scatole di tonno sott’olio e una cipolla.

Prendete il mixer e metteteci noci e olio. Frullate! Mettete la crema ottenuta tra due dei lembi tagliati e aggiungete il gorgonzola; chiudete i lembi creando così la prima punta delle stella. Fate lo stesso procedimento per altre 4 volte con i seguenti ripieni: 1) mozzarella, speck e pomodori; 2) pancetta e mozzarella; 3) mozzarella, acciughe, capperi e pomodoro; 4) mozzarella, tonno e cipolla.

Passate un pò di passata di pomodoro sulla pizza e infornate al massimo delle temperatura per 13 minuti e avete ottenuto così la pizza a stellaDetto Fatto!

Passiamo ora alle nostre ciambelle americane, le Donuts. Ingredienti: 170 grammi di farina 00, lievito per dolci (1 cucchiaino), pizzico di bicarbonato, pizzico di noce moscata, 85 grammi di zucchero, 60 ml di latte intero, 60 ml di yogurt greco, 30 grammi di burro, un baccello di vaniglia e un uovo. Per la glassa: 60 ml di latte intero, 240 grammi di zucchero a velo, colore alimentare e decorazioni di zucchero a vostro piacimento.

Preriscaldate il forno statico a 180° e imburrate leggermente la teglia per donuts; fatto questo, mettetela da parte. Combinate in una ciotola la farina, il lievito, il bicarbonato e la noce moscata e mescolate il tutto con una frusta a mano. Fate la stesse cosa, in un altra ciotola, con l’uovo, il latte, lo yogurt, il burro, i semi raschiati del baccello di vaniglia e lo zucchero. Versare quest’ultimo composto nella prima ciotola e mescolate fino a quando gli ingredienti saranno combinati.

Trasferite il composto in una sacca a poche e riempite le forme della teglia, precedentemente messa da parte, fino a 3/4 della loro capienza. Mettete nel forno per circa 10 minuti, fino a quando risultino dorati e uno stuzzicadenti inserito al centro di un donut esca pulito. Estraete la teglia e lasciatela raffreddare.

Combinate ora in un pentolino il latte, lo zucchero a velo e il colore alimentare; mettetelo sul fuoco basso e mescolate fino a che gli ingredienti non si amalgamino bene bene. Rimuovete il pentolino dal fuoco e iniziate ad immergere i donuts nella glassa appena prodotta. Terminate l’operazione decorando a vostro piacimento e sentirete che bontà!

Dopo una colazione con queste coloratissime e “simpsoniane” Donuts, volete tenervi leggeri a pranzo o a cena? Provate allora la ricetta offertaci da Tessa Gelisio, nel programma Pianeta Mare: brodetto di nasello (versione tradizionale o creativa). Oppure ancora potete provare il baccalà “dalla Norvegia a Paestum” realizzato venerdì scorso da Ilario Vinciguerra a Detto Fatto. Non mi resta che augurarvi buon appetito!

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

2 Comments

  1. Pingback: Detto Fatto, 17 Novembre 2014: le coloratissime e “simpsoniane” Donuts e la pizza a stella - SalernoRSS

  2. Pingback: Detto Fatto, 18 Novembre 2014: i gustosi Brownies e la pizza Boc di Ciccio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *