Detto Fatto, il piatto del 3 novembre 2014: tortelloni alla ricotta

By on novembre 3, 2014

Pronti per una una nuova sfida ai fornelli? Dopo il fine settimana, torna puntuale l’appuntamento con il contenitore pomeridiano di Rai2 condotto da Caterina Balivo. Quest’oggi, è andata in scena la ricetta preparata da Beniamino Baleotti, colui che ha vinto la sfida tra sfoglini. Com’era prevedibile, il maestro del mattarello si è cimentato in una ricetta della tradizione tipica bolognese. Cos’avrà preparato per noi? Vediamolo subito.

Detto Fatto, il piatto del 3 novembre 2014: tortelloni alla ricotta. Come vi abbiamo anticipato, il maestro sfoglino Beniamino Baleotti ha preparato un piatto della tradizione della sua terra. Dopo le squisitezze del mezzogiorno di Rai1 e la favolosa chiffon cake di Ambra Romani , siamo pronti per una nuova avventura in cucina!

Detto Fatto, il piatto del 3 novembre 2014: tortelloni alla ricotta. Gli ingredienti per 4 persone sono: 3 uova grandi, 300 g di farina da sfoglia 00, 300 g di ricotta di pecora, 80 g di parmigiano, sale q.b., noce moscata q.b., prezzemolo tritato q.b. Iniziamo subito col preparare la sfoglia, secondo il procedimento indicato da Beniamino.

foto_detto_fatto

Versiamo la farina sulla spianatoia e pratichiamo un foro al centro, all’interno del quale romperemo le uova che andremo ad amalgamare con la forchetta. Una volta che le uova sono ben amalgamate, prendiamo un po’ di farina dai bordi e iniziamo a incorporarla alle uova. Continuiamo a impastare fino a ottenere un composto liscio. Ricopriamo il panetto con della pellicola per alimenti e facciamo riposare per almeno un’ora o per tutta la notte in frigorifero. Tiriamo ora la sfoglia dal centro verso l’esterno, avvolgendola nel mattarello in modo che abbia lo stesso spessore del centro.

Prepariamo il ripieno sciogliendo la ricotta con un mestolo, per poi aggiungervi il sale, il parmigiano, la noce moscata e il prezzemolo. Dividiamo la sfoglia in tanti quadrati e farciamo i tortelloni con un ciuffetto di ripieno. Chiudiamo ora a triangolo, quindi avvolgiamo attorno al dito. Sistemiamo sulla spianatoia o sua una gratella. Buttiamo i tortelloni in acqua bollente.

Prepariamo il sugo burro e oro con: 500 mL di passata di pomodoro, 80 g di burro, uno spicchio d’aglio, sale grosso q.b., zucchero q.b., 2 foglie grandi di basilico, parmigiano q.b. Facciamo sciogliere il burro con lo spicchio d’aglio tagliato a metà. Aggiungiamo la passata di pomodoro, il sale grosso, il basilico e una punta di zucchero. Facciamo cuocere a fuoco lento per 10′ quindi aggiungiamo i tortelloni appena scolati.

Se vuoi cimentarti in qualcosa di molto sfizioso non perdere la deliziosa sfoglia al gorgonzola, pere e noci di Cotto e Mangiato oppure gli gnocchetti con spigola e carciofi presentati ieri nel corso della puntata di Pianeta Mare.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: La prova del cuoco: salta la puntata del 4 novembre causa sciopero. Si ripiega su una replica | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *