Dolci dopo il Tiggì, 27 novembre 2014 con la coloratissima torta cioccolato e menta di Guido Castagna

By on novembre 27, 2014

Ultimo giorno della settimana e vigilia della prova a specchio per il dolcissimo talent condotto dalla bionda conduttrice di Legnano. I due concorrenti si sfideranno su un fantastico dolce del maestro cioccolataio Guido Castagna, che anche oggi ci ha stupito con una ricetta semplice ma di grande effetto. A semplificare l’esecuzione ci ha poi pensato la regina delle casalinghe Anna Moroni, un vero aiuto anche per le signore a casa.

Dolci dopo il Tiggì, 27 novembre 2014 con la coloratissima torta cioccolato e menta di Guido Castagna. Ritroviamo ancora Anna Moroni, che oggi ci ha regalato una fantastica idea per il pranzo di Natale. A giudicare i due pasticceri sarà Guido Castagna, l’autore della ricetta. Il suo cupcake è andato oggi ad Antonello.

Dolci dopo il Tiggì, 27 novembre 2014 con la coloratissima torta cioccolato e menta di Guido Castagna. In attesa della prova a specchio giudicata da Luca Montersino, rigustiamo insieme i ricciarelli di Anna Moroni preparati ieri, oppure le barrette del recupero di Franco Aliberti di Detto Fatto o il golosissimo ciambellone agli amaretti di Tessa Gelisio.

foto_dolci_dopo_il_tiggi_antonella_clerici

Prima di cominciare, raccogliamo tutti gli ingredienti, che potrete reperire sfogliando la nostra Gallery. Realizziamo il pandispagna verde con i tuorli, che monteremo con lo zucchero con l’aiuto di una frusta. Usiamo un vasetto di yogurt come riferimento di misura. Uniamo lo yogurt, quindi la farina. Continuiamo a impastare con la frusta. A ultimo, aggiungiamo lo sciroppo di menta, misurata ancora con il vasetto. Alleggeriamo il composto con gli albumi, montati con una parte dello zucchero, incorporando dal basso verso l’alto. Mettiamo in frigo la panna, in modo che sia ben ferma quando andiamo a montarla.

Imburriamo la teglia a cerniera, infariniamo e versiamo il composto e mettiamo in forno per 45′ a 180°C. La torta dovrà presentarsi molto umida. Intanto, scaldiamo la panna per preparare la ganache. Tagliamo il cioccolato fondente a pezzetti, che andrà a unirsi alla farcia della torta. Nel frattempo, montiamo la panna in una ciotola ghiacciata in modo che non vi sia shock termico. Aggiungiamo la cioccolata a pezzetti nella panna calda: in questo modo, andremo a creare la ganache da versare sopra la torta.

Lasciamo raffreddare la torta, che non deve essere farcita calda, adagiamo su una gratella e tagliamo a metà, affondando il coltello e facendola girare. Farciamo il dolce con la panna e il cioccolato a pezzetti, in modo da creare un contrasto di consistenza. Versiamo la ganache sopra la torta e facciamola colare. Guarniamo a piacere.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *