Dolci dopo il Tiggì 7 novembre 2014: la splendida torta meringata al cioccolato e caffè

By on novembre 7, 2014
foto Dolci dopo il Tiggì

Dopo il ricco menù presentato a mezzogiorno sui fornelli de La prova del cuoco, con piatti sfiziosi ideali da portare a tavola nel weekend, a deliziare il palato dei telespettatori di Rai1 sono stati anche i Dolci dopo il Tiggì preparati all’ora del caffè nelle cucine dello studio Rai Nomentano 1 della DEAR di Roma, dove i concorrenti Vincenzo Monaco e Andrea Bonati hanno realizzato una meravigliosa torta meringata al cioccolato e caffè.

Un dolce strepitoso, ideale da servire dopo un piatto rustico delizioso come il pollo alla diavola portato a tavola ieri da Tessa Gelisio a Cotto e Mangiato. Una torta straordinaria quella proposta oggi a Dolci dopo il Tiggì, della quale vi proponiamo la ricetta e una ricchissima gallery fotografica.

Vincenzo Monaco, in gara da 7 settimane, e Andrea Bonati, provenienti rispettivamente dalla Sicilia e dalla Lombardia, si sono sfidati con la temutissima prova allo specchio di “Alta Pasticceria”, guidati passo dopo passo da Luca Montersino, preparando questa golosissima torta meringata al cioccolato e caffè.

foto_torta_meringata_01.A

I due sfidanti hanno gareggiato partendo da un punteggio di 2 a 1 a favore di Andrea, che oggi ha trionfato battendo clamorosamente e spodestando il campione in carica! Il concorrente bergamasco è dunque il nuovo campione di Dolci dopo il Tiggì, ma Vincenzo Monaco è già entrato di diritto nella rosa dei finalisti, perciò tornerà.

Per preparare la torta, montare le chiare d’uovo a neve con il succo del limone e lo zucchero, da aggiungere in due tempi: la prima parte subito e la seconda quando la meringa sarà montata. Disegnare con una matita un paio di cerchi su un foglio di carta forno (uno più grande e l’altro più piccolo). Con il composto preparato, riempire un sach a poche e “colorare” i cerchi disegnati, riempiendoli con questa crema. Con lo stesso composto, formare le meringhe su una teglia foderata con carta forno, da scaldare per circa 3 ore alla temperatura di 100 gradi.

Nel frattempo realizzare la ganache: porre in un pentolino la panna, il caffè in pasta e il glucosio. Scaldare e aggiungere poi il cioccolato tritato in modo grossolano. Mescolare finchè il cioccolato si sarà sciolto. Aggiungere quindi il burro e mescolare ancora, per far sciogliere anch’esso. Passare il tutto al mixer. Trasferire subito dopo in un anello (di diametro inferiore a quello della torta) e congelare.

Spalmare un po’ di cioccolato sciolto sul disco di meringa grande. Formare uno strato di panna montata, sovrapporvi il disco di ganache e poi il disco di pan di Spagna, da bagnare con il caffè zuccherato. Su questo mettere un altro strato di panna montata, al quale sovrapporre il disco di meringa piccolo, posto al contrario. Coprire la superficie e i lati della torta con la rimanente panna montata. Decorare con meringhe e cioccolato sciolto… e la torta è pronta!

Sfoglia la fotogallery per vedere le schede con le dosi degli ingredienti e seguire, tramite le immagini, tutte le fasi della preparazione di questo dolce strordinario, assolutamente da provare!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Dolci dopo il Tiggì apre la settimana con i macarons di Ambra Romani: 10 novembre 2014 | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *