Domenica Live sovrasta Domenica In, buoni ascolti per Quelli Che e Kilimangiaro

By on novembre 24, 2014
foto conduttori

Nuovo appuntamento con gli ascolti della domenica. Come sempre siamo pronti a snocciolare i dati auditel dei contenitori di ieri commentandoli. Settimana scorsa il trend è stato positivo per tutti, mancava tuttavia Nicola Savino. Quelli Che Il Calcio era infatti fermo per la pausa di campionato; il suo ritorno in onda avrà cambiato gli equilibri? Beh, ieri a scombussolarsi, ma non troppo, è stata la pausa de L’Arena.

Massimo Giletti è stato infatti assente giustificato poiché su Rai1 è andato in onda il Gran Premo di Formula 1 di Abu Dabhi. Allora Domenica Live sovrasta Domenica In mentre Quelli Che e Kilimangiaro registrano buoni ascolti. Nonostante il successo del GP, Perego e Insegno non ne traggono benefici. Pubblico troppo diverso.

Così Canale 5, con Domenica Live, sovrasta una Rai1 sempre in difficoltà. Domenica In, dopo il risultato sufficiente di settimana scorsa, non riesce proprio a ingranare. Migliorano invece, con buoni ascolti, Quelli Che e Kilimangiaro. Sia Nicola Savino che Camila Raznovich toccano infatti il loro record stagionale.

Veniamo, come al solito, ai dati auditel di ieri domenica 23 novembre, partendo dalle reti cadette Rai. Quelli Che Il Calcio di Nicola Savino intrattiene 1.500.000 telespettatori con il 9.78% mentre l’anteprima Quelli Che Aspettano ne interessa 1.080.000 ovvero il 6.20%. Kilimangiaro nel primo segmento Il Borgo Dei Borghi arriva a 711.000 spettatori per il 4.33% che diventano 1.201.000, 7.41%, in Ci Divertiremo Un Mondo.

Passiamo a Rai1 che, grazie a Paola Perego e Pino Insegno con la loro Domenica In, raggiunge 2.135.000 spettatori e il 13.16%, nonostante il proseguo dell’intervista a Marco Baldini, iniziata settimana scorsa. Barbara d’Urso, su Canale 5, con tra l’altro l’intervista a Francesca De Andrè, conquista 2.193.000 telespettatori e il 13.01% in Attualità che diventano 2.546.000 (16.80%) in Storie. Per Domenica Live prima parte davanti alla tv sono invece in 2.717.000 per il 17.08% mentre per la seconda diventano 3.004.000 e il 17.25%. Insomma, alla domenica come durante i pomeriggi feriali, Barbarella vince sempre. La differenza sta nel come si perde e Domenica In lo fa clamorosamente.

About Manuel Lardelli

Nato nel 1996, giovane aspirante giornalista, frequenta il quinto anno del liceo linguistico. Le sue passioni sono la musica e la televisione; ama infatti Madonna e Kylie Minogue e si diletta a scrivere riguardo a ciò che succede davanti e dietro le quinte del piccolo schermo. Sogna una vita fatta di scadenze, corse, orari incerti, pezzi scritti, servizi montati e magari di apparire in video.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *