Fabrizio Corona al centro di un complotto? Lo svela un agente carcerario

By on novembre 11, 2014
foto fabrizio corona

Il caso Corona continua a far discutere e a riempire le pagine dei giornali. Dopo l’appello di Adriano Celentano al Capo dello Stato Napolitano, che ha chiesto la “grazia” per il re dei paparazzi, e la notizia dell’inasprimento della pena, che da 7 anni e 3 mesi passa a 8 anni 8 mesi e 17 gioni di reclusione, ora le dichiarazioni shock di un agente carcerario di Opera che rompe il silenzio sulle pagine di Eva Tremila.

L’intervista dell‘agente carcerario sarà in edicola nel numero di Eva Tremila di domani e preannuncia degli scoop inaspettati. Come rivela la redazione del giornale, da quanto dichiarato dall’uomo, che ha scelto di mantenere l’anonimato, il comportamento di Fabrizio Corona in carcere non è stato del tutto esemplare soprattutto durante i primi mesi di reclusione.

Il re dei paparazzi sembra aver assunto degli atteggiamenti da “spavaldo e da sbruffone”. Proprio per questo suo modo di fare sembra che si sia inimicato alcune persone. In più secondo Eva Tremila si è parlato anche di una presunta mazzetta in cambio di una macchina fotografica. Pare, infatti che Corona volesse riprendersi nella sua cella.

Ma la cosa che sembra più strana è che la notizia dell’inasprimento della condanna è arrivata in un momento di distensione in cui si sentivano addirittura voci di concessione degli arresti domiciliari e di grazia. Tuttavia la realtà è stata ben diversa, tanto che nei giorni scorsi è arrivata la notizia dell’aumento della condanna di 1 anno e 3 mesi.

Per questo il direttore editoriale di Eva Tremila Roberta Damiata ha dichiarato che il loro intento non è quello di difendere o accusare Corona. Ma, di fronte allo stato dei fatti è legittimo porsi alcune domande: “E’ vittima di un complotto?”, forse il re dei paparazzi ha dato fastidio a qualcuno?. Insomma, una storia infinita e intricata che presenta ancora dei risvolti nascosti. Quale sarà la verità?

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

One Comment

  1. Pingback: Francesca De Andrè a Domenica Live: “Non ho rubato e ho dimostrato la mia innocenza” | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *