Maria De Filippi fa la corte a Roberto Saviano, ma solo per Amici: entrerà nel cast?

By on novembre 15, 2014
foto maria de filippi

Fermono i preparativi per la nuova edizione di Amici di Maria De Filippi che partirà sabato 22 novembre su Canale 5 con il classico appuntamento pomeridiano dove si iniziarà a formare la nuova classe. Dopo avere “ingaggiato” Francesco Sarcina come nuovo docente di canto e Francesco Renga come giudice del serale, la padrona di casa punta Roberto Saviano.

Intervista dal quotidiano La Repubblica, Maria De Filippi ha svelato qualche idea per la nuova edizione del proprio talent show tra cui quella di avere in trasmissione il giornalista e scrittore napoletano. L’incontro c’è stato come rivela lei stessa: “Roberto mi ha colpito molto, ci siamo confrontati sull’idea di base e può venire ogni volta che vorrà per parlare ai ragazzi di un talento“.

Maria De Filippi vorrebbe che Roberto Saviano porti il suo punto di vista ai ragazzi, la sua esperienze e soprattutto che parli di coloro che hanno vissuto di talento, un talento non riconosciuto. Tutto ciò però al serale: “Noi partiamo il 22 novembre con la scuola mentre il serale a marzo e Roberto dovrebbe venire in quel periodo“.

Dopo Francesco Sarcina e Francesco Renga, Roberto Saviano potrebbe essere la terza new entry nel talent show di Canale 5. Maria De Filippi però non sembra accontentarsi anche perchè c’è da definire il cast per il serale, coach e gli ultimi giudici. Sembra che toccherà ad Alessandra Amoroso guidare una delle due squadre, magari opposta ad Emma.

Anche Marco Mengoni è tra i papabili per il ruolo di coach così come Dolcenera mentre per quanto riguarda i giudici sembra che Mara Venier non ci sarà perchè Maria De Filippi vorrebbe avere tre cantanti in giuria. Nelle ultime ore si è fatto insistente il nome di Roberto Vecchioni.

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *