Michelle Hunziker dice basta alla violenza: l’appello fa il giro del web

By on novembre 11, 2014

Dopo il tanto chiacchierato matrimonio con Tomaso Trussardi e nell’attesa dell’arrivo della prossima bimba, la conduttrice svizzera più amata di sempre è alle prese con i suoi tanti progetti: Striscia la Notizia, che attualmente sta conducendo con l’amico di sempre: Ezio Gregio; Zelig che la vedrà nuovamente padrona di casa insieme al Mago Morgan durante l’ottava puntata ed il diciottesimo compleanno di Aurora, primogenita avuta con l’ex marito Eros Ramazzotti e che proprio qualche settimana fa ha fatto parlare di se per aver posato per la nuova campagna moda Trussardi.

Ma non è finita qui! Michelle Hunziker, infatti, conciliando tutti i suoi impegni, non perde mai di vista la sua fondazione, creata insieme all’Avvocato Giulia Bongiorno e finalizzata alla difesa delle Donne. Doppia Difesa, è così che si chiama, è un progetto nato diversi anni fa per sensibilizzare tutte le vittime di molestie, violenze domestiche e non solo.

Proprio in questi giorni la Signora Trussardi, attraverso il suo canale Twitter, ha lanciato insieme all’Avvocato Bongiorno il nuovo cortometraggio prodotto da Rai Cinema, che racconta una storia d’amore sana e sincera e che, a parere delle due socie fondatrici, può sensibilizzare più di un video in cui vengono proposte immagini “forti e violente”.

foto_hunziker_bongiorno

A tal proposito Michelle in un’intervista ai microfoni di Rai News ha spiegato che è un corto in cui c’è il trionfo della speranza, un prodotto finalizzato a stimolare emotivamente e che racconta di un amore virtuoso, gioioso e che in nessun modo potrebbe sfociare in violenza. Un video che emoziona e che, forse, spiega ancora la Hunziker, può trasmettere ancora più coraggio alle Donne rimaste vittime di queste ingiustizie.

Poi l’Avvocato Bongiorno ha tenuto a precisare che esiste ancora la coppia fatta di amore vero e che il corto che loro hanno proposto, al quale, tra l’altro, hanno preso parte Giorgio Pasotti ed Alessandra Matronardi, racconta un amore ironico non per sminuire la violenza ma per valorizzare ed elevare il rapporto tra l’uomo e la donna.

About Giorgio Galluzzo

Nato a Mesagne (BR) l'8 Gennaio 1993, è il secondo di due figli. Ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Benedetto Marzolla di Brindisi e adesso studia Giurisprudenza presso l'Università Statale di Milano. Ama la televisione ed in particolare i programmi di intrattenimento. Ha lavorato come figurante in alcune trasmissioni della Rai e oggi fa parte del team di TV TALK, in onda tutti i sabato pomeriggio su Rai 3.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *