Questioni di famiglia, il programma di Rai 3 che racconta la famiglia: le storie della prima puntata

By on novembre 20, 2014
Foto Questioni di famiglia su Rai 3

Il nuovo programma di Rai 3 Questioni di famiglia esordirà in un giorno della settimana complicato per quanto riguarda la concorrenza con le altre proposte di prima serata, come dice lo stesso direttore di rete Andrea Vianello, che però crede molto in questo format che racconterà in prime time la famiglia e i suoi cambiamenti. Un’idea forte che, nelle speranze di Vianello, potrebbe avere “i germi per far nascere un nuovo albero“.

Piena fiducia quindi in Questioni di famiglia che da venerdì 21 novembre, per sedici puntate, ci racconterà come è cambiata la famiglia nel corso degli anni e come abbiamo vissuto questa mutazione. Un racconto che, come assicura la conduttrice, la giornalista Marida Lombardo Pijola, ci aiuterà anche a conoscerci meglio.

In ogni puntata saranno raccontate alcune storie di famiglia, sia attraverso filmati e ricostruzioni filmiche sia grazie alle testimonianze in studio. “(…) Storie che ci somigliano anche se appaiono estreme“, assicura la conduttrice, che in studio sarà affiancata dall’avvocato matrimonialista Daniela Missaglia e dallo psicoterapeuta Carlo Schenardi.

foto_amir_issaa

A raccontare le vicende dei filmati, come una sorta di inviati, ci saranno: la conduttrice Angela Rafanelli, l’attore Alessandro Sanpaoli, il rapper Amir Issaa ed Ilaria Cucchi, sorella di Stefano. E proprio questo nome ha fatto storcere il naso a più persone e scatenato parecchie polemiche. Attacchi a cui la donna, che da anni si batte affinchè venga accertata la verità sulla morte del fratello, ha risposto con semplicità e pacatezza dicendo che Stefano vuole che lei viva nonostante nella sua famiglia sia capitato qualcosa di terribile.

Nella prima puntata di Questioni di famiglia si parlerà di separazione, adozione e bullismo. Attraverso quattro storie si affronteranno, quindi, temi di grande attualità e che sempre più frequentemente riguardano le famiglie. Nella prima storia conosceremo la vicenda di Pietro e Simona che, nonostante la separazione, sono riusciti a mantenere un rapporto civile e di collaborazione per il bene dei figli. Poi ci sono le coppie di fatto come quella di Dario e Andrea, cattolici praticanti e sposati in Canada, che rivendicano il diritto per i loro figli di intraprendere un percorso religioso nella comunità cristiana di appartenenza, oltre a quello di essere riconosciuti dallo Stato.

Nella terza storia si parlerà di adozioni e di quando rischino di sconvolgere l’equilibrio di una famiglia e distruggerla. Questo è quello che racconterà Mercedes che, dopo l’adozione di una bambina indiana, ha visto la sua famiglia sfasciarsi, perchè non pronta, forse, ad accogliere un nuovo membro. Infine, nella quarta storia, si cercherà di capire quanto la famiglia possa difendere un figlio dal bullismo. Protagonista sarà Gianmarco, vittima prima del cyber bullismo e poi di violenze vere e proprie.

Questioni di famiglia è realizzato da Magnolia ed è firmato da Marida Lombardo Pijola e da Matilde D’Errico e Maurizio Iannelli, già autori di Amore criminale. Appuntamento, quindi, a venerdì 21 per le storie della prima puntata.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *