Sabato con La prova del cuoco, 29 novembre 2014. Ecco il menu della domenica

By on novembre 29, 2014
foto la prova del cuoco

Si è conclusa ieri la settimana in diretta del famoso programma del mezzogiorno di Rai1. Avvicendamento provvisorio e solo per il sabato tra Antonella Clerici e il duo Di Buono-Branchetti, ottime spalle dei tantissimi ospiti della puntata di oggi. Sono state la super casalinga di Gubbio e Natalia Cattelani a proporci le ricette per la tavola della nostra domenica. Tra poco vediamo cos’hanno preparato per noi.

Sabato con La prova del cuoco, 29 novembre 2014. Ecco il menu della domenica. Prima di gustare le ricette di oggi, vogliamo proporvi ciò che la tv ci ha offerto ieri in ambito culinario. Si parte con La prova del cuoco e il menu Mari e Monti, per poi passare alle straordinarie crespelle alla fiorentina presentate a Cotto e Mangiato.

Sabato con La prova del cuoco, 29 novembre 2014. Ecco il menu della domenica. Un dolcissimo pomeriggio, quello di ieri. Per cominciare, Luca Montersino ci ha insegnato a preparare un favoloso budino alle tre confetture, alle 14.05 a Dolci dopo il Tiggì, mentre la Pasticceria Fiasconaro ci ha deliziato con una golosa torta ai pistacchi, preparata nelle cucine di Detto Fatto.

foto_la_prova_del_cuoco_ciambelle_alle_patate

Sformato di polpette, patate e mandorle di Anna Moroni. Ingredienti: 1200 g di patate, 200 g di carne macinata di manzo, 200 g di carne di maiale macinata, 2 uova, 1 tuorlo d’uovo, 1 L di olio di semi di arachide, 250 g di funghi porcini, 200 g di pomodorini, 1 spicchio d’aglio. Impastiamo la carne macinata mista, il grana, le uova, la noce moscata. Aggiustiamo di sale e pepe. Tagliamo bene in fungo porcino e facciamolo saltare in padella. Prepariamo l’impasto con le patate schiacciate, alle quali uniamo le uova, il grana, il sale, il pepe e la noce moscata. Bagniamo le mani con l’olio e realizziamo le polpette, che andremo a rosolare in una padella antiaderente con poco olio. Tagliamo le polpette cotte a metà, quindi prendiamo una teglia a cerniera, imburriamo e spolveriamo con il pan grattato. Stendiamo un velo di mandorle a scaglie, quindi diamo uno strato non troppo spesso di patate. Sistemiamo le polpette a cerchio, quindi sistemiamo i porcini saltati in padella, quindi l’insalatina di pomodorini. Rifiniamo con uno strato di mandorle e pan grattato. Infornare a 180°C per circa 40°C. Abbiniamo al piatto un Carignano del Sulcis, consigliato da Roberta Begossi.

Fagottini di pollo in crosta croccante di Natalia Cattelani. Ingredienti: 500 g di spinaci freschi, una cipollina, 125 g di mozzarella, 120 di robiola, 50 g di grana, 10 fette di petto di pollo regolari, 100 g di crackers, 2 uova, 50 g di fiocchi di burro, 500 g di passata di pomodoro, sale e pepe. Facciamo appassire gli spinaci senz’acqua. Facciamo rosolare la cipolla nell’olio, quindi aggiungiamo la passata di pomodoro. Aggiustiamo di sale e pepe. Tagliamo la mozzarella a pezzetti con le mani, quindi sciogliamo bene in una ciotola del formaggio molle tipo stracchino. Uniamo la mozzarella al formaggio e uniamo gli spinaci. Sbricioliamo i crackers in una pirofila da forno, quindi farciamo le fette di pette di pollo con abbondante ripieno, arrotoliamo bene e chiudiamo con uno stuzzicadenti. Passiamo gli involtini nell’uovo, quindi nei crackers sbriciolati, ai quali aggiungiamo un po’ di formaggio. Mettiamo in forno a 180°C per 20′. Impiattiamo accompagnando con la salsa di pomodoro.

Dolcetti di riso di Tata Francesca Valla. Ingredienti: 180 g di riso, 600 mL di latte, 25 g di farina di riso, 3 uova, zucchero, 40 g di burro, sale. Facciamo cuocere il riso nel latte per 8 minuti, quindi aggiungiamo il burro, lo zucchero e un pizzico di sale. Facciamo cuocere per altri 7 minuti quindi versiamo nella ciotola. Facciamo raffreddare e quindi uniamo le uova. Mescoliamo bene e uniamo la farina di riso. Mettiamo in forno 180°C per 15′.

Ciambelle dolci di patate di Sal De Riso. Ingredienti: 250 g di purea di patate, 250 g di farina, 15 g di lievito, 3 uova, 50 g di zucchero, vaniglia, mandarino, sale, limone, un pizzico di sale, olio di arachide e oliva, zucchero e cannella per completare. In una planetaria, lavoriamo le patate con la farina e il lievito. Uniamo lo zucchero e il sale. Aggiungiamo la polpa di vaniglia e la scorza degli agrumi. Lavoriamo bene fino a ottenere un impasto liscio. Uniamo a ultimo le uova e il burro. A metà lievitazione, formiamo le ciambelle stendendo la pasta, quindi disponiamole in una teglia infarinata e lasciamo lievitare per altre 2 ore. Friggiamo in olio bollente e spolveriamo con lo zucchero profumato alla cannella.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Emanueka

    novembre 30, 2014 at 15:10

    Buongiorno,
    Vorrei le ricette dei piatti che hanno fatto i chochi durante la gara di sabato 29 novembre con i due ospiti.
    Grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *