Valerio Scanu su DiPiù attacca la giuria e i concorrenti di Tale e Quale Show

By on novembre 17, 2014
Foto Valerio Scanu critica la giuria e i concorrenti di Tale e Quale Show

Aveva finora mantenuto sempre un certo aplomb, non aveva criticato mai nessun giudizio o voto, insomma era molto diverso dal ragazzino tagliente e polemico che avevamo conosciuto ad Amici. Adesso, però, Valerio Scanu non riesce più a trattenere la sua vera indole e sbotta, criticando la giuria e i concorrenti di Tale e Quale Show. Il cantante sul settimanale DiPiù si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

Valerio Scanu, a voler essere proprio sinceri, ci va giù pesante e non risparmia nessuno. Nonostante sia riconoscente a Carlo Conti che lo ha apprezzato sempre più nel corso dello show, non ce la fa più a non dire cosa pensa veramente del giudizio dei tre giurati, che gli hanno preferito Serena Rossi facendolo arrivare secondo.

Quello che il cantante non ha digerito è che Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi, che gli hanno sempre dato voti alti, secondo lui, l’avrebbero penalizzato proprio nella finale di Tale e Quale Show. Valerio Scanu quella sera aveva imitato Ornella Vanoni che, però, non era piaciuta alla giuria.

E, così, lui va all’attacco sulle pagine del settimanale di Sandro Mayer. Dichiara di non aver voluto polemizzare quella sera perché prima avrebbe preferito rivedere la sua esibizione ma dopo averlo fatto non ha più potuto trattenersi. Valerio Scanu ammette anche che quella imitazione non era da primo posto ma aggiunge che, spesso, “i giurati hanno usato troppo buonismo davanti ad esibizioni inguardabili (…) buonissimo che non hanno avuto con me quella sera“.

E se la giuria non è stata obiettiva ma, anzi, avrebbe cercato di danneggiarlo, sempre secondo Scanu gli altri concorrenti sarebbero stati poco sinceri. A salvarsi è soltanto Raffaella Fico perché è stata l’unica ad averlo votato, nonostante fossero in molti quelli che, durante le prove, gli dicessero che le sue imitazioni erano perfette. Avrebbe preferito non ricevere questi complimenti che ha percepito come una presa in giro. Come per Valerio Scanu sono state una beffa le parole di qualche collega che, al termine della finale, gli ha detto che avrebbe dovuto vincere lui. Ma non erano tutti amici a Tale e Quale Show?

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

3 Comments

  1. Laura

    novembre 17, 2014 at 15:31

    E’ rimasto il solito di quando era ad Amici. Arrogante e spocchioso e poi si chiede perché i colleghi non lo votano. Che si faccia qualche domanda invece di fare il pavone.

    • trapolina05

      novembre 30, 2014 at 06:49

      Diciamo che se qualcuno ti dice: “bravo” o “dovevi vincere tu” è normale che te la prenda un po’, dato che si tratta palesemente di una presa in giro perchè verrebbe da dire “ALLORA PERCHÈ NON MI HAI VOTATO?”… Diciamo anche che per molte puntate è risultato primo in classifica e all’ultimo immeritatamente gli è stata strappata la vittoria… Non dico che la Rossi non meritasse di vincere, dico solo che il penultimo posto datogli da Goggi e Lippi nell’esibizione della Vanoni mi sembrava esagerato, dal momento che spesso vi erano esibizioni pietose che raggiungevano anche il podio… Una cosa è certa Valerio ha avuto comunque la sua vittoria facendo impazzire il web e portando di nuovo in alto il suo nome, perciò Kudos a Scanu!

  2. Pingback: Tale e quale show nella bufera: Valerio Scanu sarà Cher, ma i fans si ribellano | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *