Veronica Maya nell’occhio del ciclone. Scatta la petizione: non può condurre lo Zecchino d’oro

By on novembre 13, 2014

Continua il periodo grigio per Veronica Maya: dopo “l’incidente di percorso” avvenuto sul palco di Tale e quale show mentre imitava Madonna, la conduttrice è stata colpita da numerose critiche. L’ultima conseguenza negativa del suo scivolone improvviso potrebbe essere la mancata conduzione di uno storico ed importante programma dedicato alla voce dei bambini: lo Zecchino d’Oro.

La presentatrice, che avrebbe dovuto condurre la kermesse dedicata ai piccoli a fine mese, potrebbe dunque essere sostituita all’ultimo minuto. Affaritaliani.it infatti, avrebbe ricevuto – come riporta il settimanale Libero e anticipa Tv Blog – una richiesta diretta dal Presidente dell’Associazione per la Tutela del Minore e delle vittime della violenza.

L’avvocato Maria Carsana infatti, ha espressamente ordinato alla Rai di sostituire subito la Maya, perché “nel caso ciò non accadesse, sarebbe certamente uno scandalo“. Fin dai primi anni di messa in onda il programma è stato portato al successo niente meno che dal Mago Zurlì, personaggio molto amato dai più piccoli.

Si tratta di un servizio di Stato per i cittadini, e la tv pubblica non dovrebbe assolutamente acconsentire” ha proseguito la Carsana. Ancora nessuna comunicazione in merito è stata fornita dalla Rai, ma ripensando a casi analoghi è molto probabile che i vertici della tv pubblica prenderanno decisioni drastiche in tal senso. Di certo la Maya, che ha anche cercato di spiegare le proprie ragioni a Selvaggia Lucarelli nel corso di una lunga intervista radiofonica, non prenderà bene la notizia. Chi potrebbe prendere il suo posto ora che all’inizio del 57esimo Zecchino d’Oro mancano meno di due settimane?

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

4 Comments

  1. Rossella

    novembre 13, 2014 at 15:18

    Ci sono tantissimi precedenti, uno su tutti quello della Corvaglia (mi pare nel presepe)… precedente che ci fa capire che la linea editoriale di RaiUno è cambiata. Il personaggio spera di essere riconoscibile e riconosciuto … E’ legittimo chiedersi chi è la Corvaglia? Proprio alla mago Gennaro… chi è Veronica Maya? Chi è Adriana Volpe? Ho citato la Volpe perché ricordiamo Notti sul ghiaccio… i talent sono estremamente pericolosi da questo punto di vista! Il personaggio non può smentire sé stesso in scena (la Oxa ha vissuto monti di autentica palingenesi… il punto è che si è sempre trattato di processi molto complessi, processi fatti di ritiri dalle scene e rinascite cicliche, niente a vedere con la storia di Ballando… ma tutto tace!) soprassedere significa legittimare agli occhi dell’opinione pubblica i colpi di stato e tutti i cambiamenti repentini (nella mimica ad esempio!) Vi pare possibile? Introduciamo il reato d’opinione e non se ne parla più! Parliamoci chiaro… era legittimo meravigliarsi! E’ come leggere la biografia di un personaggio che non avevi mai visto in quella prospettiva… i giornali ci stanno abituando anche a questo (per carità) piovono lettere d’amore come se non ci fosse un domani! Intanto uno dice: -hai capito!- Ah però!-

  2. giuly

    novembre 14, 2014 at 16:19

    sono tutti bigotti ,mica la fatto apposta !e ditemi la pubblicità di un sgrassatore nel carosello che fanno l amore nella lavabiancheria e piu pulito? lei almeno è stato un spettacolo di qualcosa di naturale ,non credete?

    • Gian Zatti

      novembre 17, 2014 at 15:12

      Naturale?! Il silicone mi sembrava fosse un polimero.

  3. Pingback: Veronica Maya fa boom di tweet. Da Tale e Quale Show allo Zecchino d’oro: successo inarrestabile | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *