Victoria Cabello e Alessandro Cattelan a TV Talk raccontano il loro X Factor

By on novembre 1, 2014
foto cabello cattelan

Sky Uno tenta l’assalto alla generalista con quello che è ormai diventato il proprio talent show. La prima puntata delle audizioni aveva riscosso grande successo, le successive, compresi i primi due live, hanno poi continuato a macinare ottimi ascolti, suscitando, come al solito, l’interesse del pubblico. Proprio per questo non poteva mancare un’intervista a quelle che sono le star, ancora più dei concorrenti, di questo programma.

Victoria Cabello e Alessandro Cattelan a TV Talk raccontano il loro X Factor: la giudice, new entry dell’ottava edizione, e il conduttore, da quando il talent è a Sky, si sono resi protagonisti infatti di un’intervista nello studio di Massimo Bernardini.

Sotto torchio degli analisti, Victoria Cabello e Alessandro Cattelan a Tv Talk raccontano il loro X Factor concentrandosi ad esempio sul debutto al live che, a differenza delle audizioni, la critica ha trovato più debole. Proprio i due fanno ammissione di colpa sui propri errori.

foto_cabello_tv_talk

La giudice ha effettivamente riconosciuto di essere stata abbastanza lunga nei commenti e priva di ritmo nonostante proprio lei sia una conduttrice, Cattelan ha invece dichiarato di non essersi piaciuto per niente e di essere stato piuttosto arrabbiato per la durata eccessiva della puntata. Meglio invece, per entrambi, il secondo live che il conduttore definisce “da manuale“. Ma chi conta di più tra giuria e conduzione?

Per Victoria quest’ultimo ruolo è molto complicato: “Prova tu a zittire Morgan” ma Cattelan risponde prontamente: “Anche tu non scherzi“. Continua poi: “La parte più importante sono sicuramente i giudici.” Si parla degli ascolti, superiori al milione di telespettatori e al 4% di share, (300mila e 1% in più dell’anno scorso) e del fatto che spesso la personalità del giudice abbia la meglio sui concorrenti. Per Vicky, inoltre, molto difficile è “Trovare una mia identità, quello di ora è un ruolo diverso da quello che sono abituata a ricoprire.

Sul proprio stile di conduzione Cattelan ammette di non essersi mai posto alcun problema sulla possibilità di apparire freddo col pubblico e i concorrenti poiché è il suo atteggiamento naturale. Per quanto riguarda il gradimento dei telespettatori legge i commenti sui social network mentre la simpatica Cabello, che ha molto feeling con il conduttore e dimostra più verve in questo contesto che nel talent, ammette di guardare gli ascolti. Una coppia divertente quella vista oggi, infatti entrambi sono cresciuti ad MTV e da qui viene l’affiatamento che ha reso vivace la puntata di TV Talk.

About Manuel Lardelli

Nato nel 1996, giovane aspirante giornalista, frequenta il quinto anno del liceo linguistico. Le sue passioni sono la musica e la televisione; ama infatti Madonna e Kylie Minogue e si diletta a scrivere riguardo a ciò che succede davanti e dietro le quinte del piccolo schermo. Sogna una vita fatta di scadenze, corse, orari incerti, pezzi scritti, servizi montati e magari di apparire in video.

One Comment

  1. Rossella

    novembre 1, 2014 at 18:47

    Ho cambiato canale perché non seguo il programma, mi sentivo un pesce fuor d’acqua… ecco tutto! Peraltro non è che Cattelan e la Cabello mi facciano impazzire come comunicatori… li seguo distrattamente quando e se mi capita… della serie: sono brava ma non mi applico! Modesta? 😉
    Per comunicatori intendo Marika Fruscio… quando passa qualcosa! Io sono una sua grande fan… la ritengo una delle soubrette più interessanti del piccolo schermo… la prova del nove sta nel fatto che non guarderesti mai Diretta Stadio in compagnia di tuo marito… è coinvolgente, oserei dire: una forza della natura!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *