Alena Seredova vola in Lapponia, la Canalis torna in Italia: le location del Natale dei vip

By on dicembre 22, 2014
foto Elisabetta Canalis

Ci siamo sempre chiesti un pò tutti “chissà come passeranno il Natale i personaggi famosi?” Una domanda molto semplice ma spesso senza alcuna risposta, oggi saremo noi a darvela. Infatti secondo quanto dice il sito TgCom, il Natale dei vip sarò diverso per tutti.

Dopo avervi rilevato il Natale di Belen Rodriguez, anche Elisabetta Canalis, Guendalina Canessa e Alena Seredova hanno svelato il loro Natale. Iniziamo dalla prima che a differenza dell’argentina, lei è appena tornata in Italia per festeggiare le feste con la famiglia. La Canalis ha ufficialmente trasferito la sua vita all’estero infatti il suo ritorno è davvero un evento assoluto.

Non è però tornata sola Elisabetta ma con il marito chirurgo statunitense Brian Perri, pronti a passare un Natale pieno di amore e felicità, chissà se la bella showgirl soggiorni in Italia per tanto tempo staremo a vedere.

Adesso tocca a Guendalina Canessa reduce da un matrimonio ormai finito, tra scoop e copertine suoi giornali e interviste da Barbara d’Urso, la Canessa ha confessato il suo Natale con la figlia ai Forte dei Marmi, auguriamo un buon Natale a Guendalina sempre simpatica e vamp.

Anche Alena Seredova dopo la rottura del suo matrimonio con Buffon ha deciso di trascorrere le feste in Lapponia con i suoi bambini, tra renne e igloo il divertimento non le manca, in mezzo alle temperature molto basse dimenticherà l’ex marito?

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *