Alessandra Borgia rompe il silenzio, esasperata: ecco come sono andate le cose

By on dicembre 20, 2014
foto Alessandra Borgia

E’ un inviata delle trasmissioni di Barbara d’Urso, si occupa anche di Mattino 5, Domenica Live, e tutto ciò che riguarda la cronaca, in questi giorni tutto il web parla di lei grazie ad un servizio “fuori onda” mandato da Striscia La Notizia che la ritrae mentre cerca di creare un finto scoop sul caso del piccolo Loris fingendo di fermare per strada il cacciatore, uomo che ha ritrovato il corpo del bambino, stiamo parlando di Alessandra Borgia.

L’inviata della d’Urso stufa delle continue offese che le vengono poste in questi giorni, ha deciso di rompere il silenzio ed ha così esposto la sua versione a Tvfanpage su come secondo lei si sarebbero svolti i fatti. “All’inizio credevo che non dovessi rispondere a nessuna domanda, perchè secondo me non c’e niente a cui devo dare risposta, io non ho finto nessuno scoop quello che avete visto è un montaggio creato contro di me da Striscia La Notizia“. Queste le prime dichiarazioni di Alessandra che cerca di difendersi.

La giornalista ha continuato ribadendo più volte di essere una giornalista seria e che non le piace cadere in questi giochetti sporchi così li ha chiamati. “Non c’e stata una ricostruzione di una sceneggiata o di una fiction, Striscia ha mandato in onda delle scene in ordine non cronologico, quando io dicevo fermatelo non intendevo per intervistarlo ma all’inizio per conoscerlo“.

Forti sarebbero le dichiarazioni affermate se così fosse la colpa sarebbe quindi di Striscia La Notizia, ma che motivo avrebbe una trasmissione creata sulla satira ad accusare una giornalista? A questa domanda nessuno sa dare risposta, nemmeno Alessandra, che in questi giorni è stata tartassata dal web al tal punto da dover chiudere la sua pagina facebook. E anche la conduttrice Barbara d’Urso si trova nel mirino delle polemiche per le sue trasmissioni, Paolo Bonolis ha mandato una frecciatina alla conduttrice durante la sua trasmissione Avanti un Altro.

Ma non finisce qui la giornalista racconta anche una ricostruzione prima della messa in onda con la d‘Urso: “avevo fatto le prove prima della diretta, i colleghi tecnici hanno avvistato il cacciatore, ed ho chiesto a lui se volesse partecipare ad un intervista o se avesse dichiarazioni da rilasciare, mi ha risposto che con il suo avvocato avevano deciso di non parlare in tv però siccome lui stesso ha ammesso di non avere niente da nascondere mi ha invitata qualora lo vedessi in giro di fermarlo per un intervista“.

Ecco la versione di Alessandra Borgia che amareggiata in questi giorni per le tante critiche che sta ricevendo ha cercato in qualche modo di difendersi sperando che torni il sereno, nel frattempo Barbara d’Urso ha però preso le distanze da ciò che è accaduto, chiedendo al web di non criticare se non si conoscono i fatti accaduti, e non difendendo così la sua inviata.

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *