Anticipazioni Braccialetti Rossi 2: tutte le novità della nuova stagione

By on dicembre 19, 2014
Foto Braccialetti Rossi 2

Da qualche giorno stanno andando in onda sulle reti Rai i promo di Braccialetti Rossi 2, una delle fiction di maggior successo di Rai 1. Il secondo capitolo di Braccialetti Rossi prenderà il via il prossimo 15 febbraio mentre da domenica 28 dicembre sarà possibile guardare, sempre su Rai 1, le repliche della prima serie. Nell’attesa di vedere Braccialetti Rossi 2, quindi, sarà possibile rivivere le storie di questi ragazzini che hanno conquistato il pubblico italiano.

Cosa ci riserva allora la seconda serie della fiction tratta dal libro dello spagnolo Albert Espinoza? Innanzitutto dalle anticipazioni di Braccialetti Rossi 2 sappiamo che le puntate saranno cinque e non sei come nella prima serie. Questa riduzione non dipende naturalmente dal riscontro di pubblico che ha avuto la fiction, che ha raggiunto i 7 milioni di telespettatori, ma dipende da una precisa scelta della produzione.

Sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni Carlo Degli Esposti, produttore sia di Braccialetti Rossi sia di Braccialetti Rossi 2, ha dichiarato che con la Rai hanno pensato di fare le cose per bene. Increduli del successo della prima serie, hanno ritenuto che fosse meglio fare con calma per poter permettere al regista Giacomo Campiotti di realizzare episodi che lasciassero qualcosa. Perché Braccialetti Rossi racconta con normalità e dolcezza la forza e la grinta di chi non si arrende mai.

E per fare questo ci vuole tempo. Così nel 2015 andranno in onda cinque puntate e altre quattro nell’anno successivo. Tutto il cast della prima stagione è stato confermato anche per Braccialetti Rossi 2, quei sei ragazzini malati che senza cadere nel pietismo e nella tragicità hanno commosso l’Italia. E le anticipazioni ci dicono che ci sara pure Davide (Mirko Trovato), che era morto nella serie precedente e che adesso sarà una specie di Angelo Custode.

Oltre alle conferme in Braccialetti Rossi 2 ci saranno delle new entries. Come vi avevamo anticipato nel cast ci sarà Denise Tantucci, giovane attrice ma con un curriculum già molto ricco. Interpreterà Nina, una ragazza molto forte che dovrà lottare contro il cancro al seno. Nel sequel di Braccialetti Rossi ci sarà anche Cloe Romagnoli, 8 anni ed un talento innato, assicura il regista. Cloe vestirà i panni di Flaminia, una bambina cieca con la passione per il pianoforte.

E tra le new entries di Braccialetti Rossi 2 troveremo anche Chicco, un ragazzo filippino interpretato da Daniel Tenorio, mentre nel cast degli adulti, anche questo tutto confermato, arriverà un professore di Vale (Brando Pacitto) che avrà il volto di Marco Messeri.

Non ci resta, quindi, che aspettare il 15 febbraio per rivivere cinque indimenticabili e commoventi storie di amicizia, amore e forza. Le storie di Braccialetti Rossi 2 raccontano la vita, anche nei suoi aspetti più dolorosi, con un sorriso. Tanto da meritare anche i complimenti di Espinoza che, dopo aver visto la versione italiana, ha detto che si trattava di quella più tenera e bella realizzata dalla trasposizione televisiva del suo libro.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

2 Comments

  1. Rossella

    dicembre 20, 2014 at 13:15

    Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata di Hotel Cinque Stelle, programma molto carino che mi ha dato modo di fare una serie di considerazioni sui legami tra: mass-media/malattia e mass-media/ scienza; tanto si tratta di un unico spartito, di un’unica sinfonia… quando si parla di eutanasia, tanto per fare un esempio, si finisce per parlare della qualità della vita: di quei fatti e di quegli atti che renderebbero una vita degna di essere vissuta… penso anche al tanto decantato progresso della medicina che consentirebbe anzitempo ad una donna di poter scegliere se diventare madre di un bambino che nella vita non potrà “ambire ad accontentarsi” come noi altri… o sbaglio? Infondo molti di noi scelgono di non avere una vita sentimentale perché magari non hanno incontrato la persona giusta… tanta gente non si sposa e non mette al mondo dei bambini perché le condizioni non erano favorevoli, di uomini ne è pieno il mondo ma evidentemente non intendevano dare alla vita il valore di un esperimento scientifico. Che dire? Bisognerebbe approfondire la questione!

  2. Braccialettimylife

    dicembre 21, 2014 at 15:49

    Attenzione,avete sbagliato a scrivere: Vale è un ragazzo,ed è interpretato da Brando Pacitto,mentre Aurora Ruffino interpreta Cris,la ragazza del gruppo che è malata di anoressia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *