Anticipazioni Il Segreto, 14 dicembre 2014. Tristan ama Candela?

By on dicembre 13, 2014
foto il segreto tristan e candela

Puntate ricche di suspense quelle che ci attendono nell’ameno paesino di Puente Viejo. Archiviato il lunghissimo capitolo del rapimento di Donna Francisca, tutto sembra essere tornato alla normalità in Villa. La Signora prosegue a tessere le sue trame e manipolare la vita di chi le sta vicino, pur essendo consapevole di essere stata ripagata con la stessa moneta. Vediamo ora cosa ci aspetta nel consueto appuntamento con il puntatone della domenica.

Anticipazioni Il Segreto, 14 dicembre 2014. Tristan ama Candela? Uno barlume di speranza è tornato a balenare negli occhi del povero Tristan. Ormai ha deciso di non negare più a se stesso i sentimenti che prova per la pasticcera. Anche suo figlio Gonzalo si è accorto del suo cambiamento e non ha avuto nessuna paura a dirglielo apertamente, trovando la conferma di Tristan.

Anticipazioni Il Segreto, 14 dicembre 2014. Tristan ama Candela? Presto scopriremo che la vera dannazione di Donna Francisca non sarà né Raimundo né suo figlio Tristan. Sarà Soledad a far passare le pene dell’inferno a sua madre, tornerà a Puente Viejo completamente cambiata e il suo nuovo essere sarà la sua vendetta per le malefatte di Francisca.

Anticipazioni Il Segreto, puntata serale del 14 dicembre 2014, episodio 473. Candela (Aida De La Cruz) non si rassegna alla scomparsa di Pia (Diana Gomez) e continua a cercarla con l’aiuto di Emilia (Sandra Cervera) e Rosario (Adelfa Calvo). La donna è poi rintracciata da Emilia, alla quale confessa di volersi suicidare. Pia è sommersa dai guai, ma Roque (Miquel Garcia Borda) interviene per salvare la situazione facendo una proposta ben precisa a Evarista.

Mauricio (Mario Zorilla) conferma ai Miranar che Dolores (Maribel Ripoll) può continuare a essere il sindaco del paese. Maria (Loreto Mauleon) non riesce a ricordare nulla della sua aggressione e decide di ricominciare organizzando un pranzo alla Villa per festeggiare il Capodanno.

Soledad (Alejandra Onieva) intende aiutare Luis a fuggire: l’uomo accetta la proposta della sua amica per sfuggire al linciaggio. Donna Francisca (Maria Bouzas) intima a Fernando (Carlos Serrano) e Mauricio di non far trapelare nulla sull’omicidio di Lazaro e minaccia il Capitano Herrero e lo invita a trovare l’aggressore di Maria al più presto possibile.

Anticipazioni Il Segreto, puntata serale del 14 dicembre 2014, episodio 474. Gonzalo (Jordi Coll) consiglia a Maria di recarsi dallo psicanalista perché l’aiuti a ricordare quanto accaduto durante l’aggressione. La ragazza è d’accordo ma sceglie di tenere nascosta la cosa alla sua madrina. Roque (Miquel Garcia Borda) rivela a Candela che ha sistemato la questione con Evarista, ma la pasticcera gli consiglia di parlare direttamente con sua moglie, che intanto non riesce a perdonarsi lo sgarbo fatto a Candela.

Francisca chiede e ottiene che il Capitano Herrero non interroghi nuovamente Maria. Roque continua a respingere Pia: nonostante le abbia offerto il suo aiuto, non è disposto a rivedere la sua posizione. Alfonso (Fernando Coronado) ed Emilia temono che le cure dello specialista possano far riaffiorare i terribili ricordi del passato della loro bambina: lo psicanalista conferma che questo potrebbe accadere. Don Anselmo (Mario Martin) rivela a Tristan (Alex Gadea) che l’unica a poter salvare le sorti di Raimundo (Ramon Ibarra) è Francisca, che intanto si prende gioco del vecchio Ulloa.

Intanto, Tristan torna nel luogo dove la sua amata Pepa ha perso la vita e le chiede simbolicamente il permesso di amare Candela. Soledad (Alejandra Onieva) si appresta a lasciare il paese insieme a Luis (Iban Garate), così Donna Francisca decide di informare Fernando, chiedendogli di tenere a bada suo padre Olmo (Iago Garcia). Il Segreto vi aspetta domani, in prima serata, su Canale 5. Non mancate!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *