Ballando con le stelle flop: deludenti gli ascolti della finalissima della decima edizione

By on dicembre 7, 2014
foto giusy versace e raimondo todaro

Si è conclusa poche ore fa la finalissima della decima edizione di “Ballando con le stelle” con la vittoria dell’atleta paralimpica Giusy Versace accompagnata dal ballerino Raimondo Todaro che porta, così, a quota cinque i successi conseguiti dal ballerino all’interno del programma di Rai 1 che l’ha incoronato vincitore anche lo scorso anno.

Nonostante il palinsesto di casa Mediaset non abbia proposto nient’altro che il meglio del programma campione di ascolti del sabato di canale 5 “Tu si que vales“, “Ballando con le stelle” ancora una volta delude le aspettative rispetto agli ascolti stimati da Auditel per la finalissima dello scorso anno.

Difatti, la trasmissione danzerina ha totalizzato ben 4.572.000 spettatori per uno share del 23.55% per la finale di quest’anno. Niente male, certo, tenendo conto dell’andamento degli ascolti della decima edizione; Tutt’altro che buono, però, sembra essere il risultato se paragonato ai 5.532.000 di spettatori totalizzati durante la finale dello scorso anno, per uno share del 28,14%.

Che possa essere colpa della concorrenza del programma di Canale 5Tu si que vales“, che proponeva ogni settimana interessanti ospiti dalla cantante Emma al capitano della Roma Francesco Totti passando per Mara Venier, è indubbio. Ma d’altro canto anche la secolare conduttrice di “Ballando con le stelle“, Milly Carlucci, non ha giocato male le sue carte proponendo ospiti illustri, tra i quali spicca sicuramente la presenza dell’amatissima Romina Power che è, tutt’oggi, sulla bocca di tutti a causa della probabile reunion artistica con l’ex marito Albano.

Tuttavia, la vittoria di Giusy Versace e Raimondo Todaro ha trovato consenziente pubblico e giuria che, di puntata in puntata, hanno visto negli occhi della giovane atleta una luce particolare, una ballerina speciale che ha incantato con la sua incredibile forza di vivere e di farcela proprio come una persona normale. Una vittoria oltre che pratica, dunque, anche morale per la bella ragazza calabrese.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *