Barbara d’Urso a caccia di pubblicità: la bislacca si affida alle colleghe

By on dicembre 11, 2014
foto Barbara d'Urso

L’inarrestabile Barbara d’Urso, conduttrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live di cui, nei giorni scorsi, ha seccamente smentito la chiusura, ha trovato anche il tempo di scrivere un libro “Se lo desideri, accade” in cui racconta la sua personale esperienza e quella di altre persone che sono riuscite a trasformare le energie negative in successi. Uscito da pochi giorni, il libro sta già scalando le classifiche dei libri più venduti.

In questi giorni, Barbara d’Urso per promuovere il suo libro si sta affidando alle sue colleghe. Solo ieri Raffaella Fico, sua ospite a Pomeriggio 5, si è prestata ben volentieri a farsi immortalare con in mano l’ultima “creatura” della simpatica bislacca di Cologno. Oggi, invece, è stata la d’Urso a far visita a Barbara Palombelli nello studio di Forum per presentare “Se lo desideri, accade”.

Solo qualche giorno fa, la famosa conduttrice ha chiesto a Mara Venier di presenziare alla presentazione del libro alla Mondadori di Milano. In quest’occasione la Venier ha fatto da moderatrice intervistando la d’Urso, ne è venuto fuori un divertente siparietto ma anche una riflessione profonda sul significato di questo libro.

Barbara d’Urso ha spiegato che crede molto nel potere che la mente ha di collegarsi al cielo e di rendere possibile l’impossibile. Ha imparato a ringraziare per ogni cosa, anche quelle meno belle. Cosi, dopo aver accumulato tante esperienze, ha deciso di condividerle. “Se lo desideri, accade”, oltre che un monito a pensare positivo può rappresentare anche un’ottima idea regalo per Natale. Grazie Barbara!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *