Barbara d’Urso come Le Iene, a sostegno dei bambini dell’ospedale di Bergamo

By on dicembre 4, 2014
foto_Barbara_D'urso_Le_Iene

È da sempre una delle eroine della televisione italiana. Nei suoi programmi non esita a mostrarsi in prima linea per i diritti delle persone. Anche questa volta non ha esitato un momento a scendere in campo per l’ennesima battaglia. La persona in questione è Barbara d’Urso, la conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live, una delle conduttrici più amate d’Italia e da sempre tra le più seguite sia all’interno dei suoi programmi sia sui social.

Ieri sera, ne il programma Le Iene, è andato in onda un servizio avente ad oggetto i tumori infantili. Il servizio è stato ideato da Luigi Pelazza. L’inviato si è recato presso il reparto di pediatria dell’Ospedale San Giovanni XXIII di Bergamo. In questo reparto una squadra di medici, infermieri, psicologi e assistenti sociali non solo si occupa di curare i piccoli pazienti ma aiuta le famiglie a reiniziare.

Reiniziare. È quello che fanno in Italia ogni anno millecinquecento famiglie. Come ogni cosa, però, l’Ospedale San Giovanni XXIII ha bisogno di fondi per le proprie attività. Le Iene hanno così deciso di registrare una canzone dal titolo “Tu non scordarlo mai” e devolvere tutti i proventi al reparto di pediatria. La canzone è già disponibile presso gli store digitali.

Barbara d’Urso ha immediatamente deciso di supportare l’iniziativa de Le iene. Con la spontaneità che da sempre la caratterizza, oltre ad essere uno dei motivi per i quali è tra le più amate, ha pubblicato sulla sua pagina una foto con Luigi Pelazza elogiando l’iniziativa del programma di Italia Uno.

Non resta che dimostrare a Le Iene e a Barbara d’Urso, ma in particolar modo alle famiglie e al personale del San Giovanni XXIII di Bergamo, tutto il sostegno possibile acquistando il brano in questione. Ci sarebbe da chiedersi dove Barbara d’Urso trovi tutte le energie per essere la paladina dei diritti umani oltre a svolgere egregiamente i propri impegni lavorativi ma forse a questa domanda non c’è una risposta. Non rimane che ammirarla e apprezzarla per il suo operato e di seguire il suo esempio.

About Giuseppe Alessandro

Amante di tutto ciò che riguarda l'arte. Adoro trascorrere il mio tempo leggendo, stando in compagnia dei miei animali e fotografando. Il cinema e la televisione sanno sempre come tirarmi su il morale. Mi rilassa molto cucinare. La musica è la mia sola amica, fino alla fine.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *