Barbara d’Urso si difende dalle critiche sul caso Borgia: basta attaccarmi

By on dicembre 19, 2014
foto barbara durso

E’ arrivato a distanza di qualche giorno il chiarimento da parte di Barbara d’Urso in merito al caso Borgia, l’intervistata “architettata” dalla giornalista Alessandra Borgia per il caso Andrea Loris, smascherata da Striscia la notizie. Dopo essere stata criticata e attaccata da buona parte dell’opinione pubblica, la conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live ha chiarito il tutto tramite la sua pagine facebook.

Un messaggio lungo ma molto chiaro arrivato dopo aver letto tutte le critiche e gli attacchi a lei come persona, al suo programma e al suo gruppo di lavoro. La d’Urso ha spiegato, giustamente, che chi conduce in diretta non può sapere cosa accade nei vari collegamenti. “La giornalista Borgia mi ha spiegato che è stato frutto di una richiesta da parte del soggetto intervistato, richiesta che non ha alterato la veridicità delle dichiarazioni”.

Barbara d’Urso ha inoltre difeso il proprio lavoro, quello di Striscia la notizie e soprattutto quello di Alessandra Borgia. Pià dura, invece, contro i propri detrattori che approfittano di qualsiasi cosa per criticarla. “Strumentalizzano il nostro lavoro e attaccano sempre e comunque me, forse per colpire Mediaset e i suoi programmi d’informazione che tanto successo hanno. Tutti dovrebbero informarsi sull’accaduto come ho fatto io, prima di attaccare colleghi che invece dovrebbero rappresentare”.

Barbara d’Urso, quindi, non era al corrente di cosa stesse accandento dal collegamento con Alessandra Borgia. Questo era comunque palese anche perchè per qualsiasi conduttrice sarebbe impossibile gestire una diretta insieme ai collegamenti esterni. La Borgia, come è giusto che fosse, ha preferito chiarire il tutto con l’azienda invece di farlo pubblicamente e magari alimentare nuove critiche e attacchi.

Ora che il chiarimento è arrivato, la d’Urso spera di non dover placare più le critiche a lei come persona e al proprio gruppo di lavoro, dalla loro parte, però, c’è una media del 20% di share ogni giorno che il pubblico le proclama, la miglior risposta per tutte le critiche.

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *