Cotto e Mangiato, 1° dicembre 2014: semplici, facili e deliziosi funghi al forno

By on dicembre 1, 2014
foto funghi al forno

Nel week-end appena passato, la conduttrice Tessa Gelisio ci ha tenuto compagnia con le sue ricette di Pianeta Mare ma oggi è tornata nella cucina di Cotto e mangiato proponendoci una ricetta davvero gustosa ed economica (2-3 euro). Il tempo di preparazione si aggira intorno ai 10-15 minuti e allora perchè perdere tempo? Riscaldate i fuochi e procedete!

La ricetta offerta oggi, 1° dicembre 2014, da Cotto e mangiato è quella dei semplici, facili e deliziosi funghi al forno. Ingredienti: 180 grammi di funghi (champignon o porcini), 80 grammi di fontina, timo, aglio, sale e pepe quanto basta. Vi ricordiamo che potete osservare tutti i passaggi nella gallery.

Come prima cosa tagliate i funghi e metteteli in una padella con dell’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, facendoli saltare. Quando si è asciugata tutta l’acqua, condite con del sale e del pepe. Ora prendete i vostri funghi e poneteli in una teglia da forno.

foto_funghi_al_forno_01

Ricoprite i funghi con la fontina fatta a cubetti (potete sostituire quest’ultima con la mozzarella però, come afferma la conduttrice stessa, essa potrebbe sciogliersi troppo); aggiungete del timo per dare un pò più di sapore. Mettete in forno a 180° finchè il formaggio non si è sciolto bene (circa 5 minuti). Cotto e mangiato!

Nel darvi appuntamento a domani, vi diamo un suggerimento: potete servire questi semplici, facili e deliziosi funghi al forno come contorno dopo aver mangiato le straordinarie crespelle alla fiorentina proposte da Tessa Gelisio venerdì scorso. Buon appetito!

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *