Cotto e Mangiato, ricetta 24 dicembre 2014: il pesce ripieno della vigilia di Natale

By on dicembre 24, 2014
foto tessa preparazione pesce

Un ricco pranzo della vigilia con Tessa Gelisio e il meraviglioso piatto che la conduttrice ha preparato oggi sui fornelli di Cotto e Mangiato, la seguitissima rubrica culinaria targata Mediaset, in onda tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) su Italia 1, all’interno di Studio Aperto, che nella puntata andata in onda lunedì ha dato spazio alla presentazione dello sfizioso radicchio con patate, un piatto buonissimo, economico, facile da preparare e soprattutto salutare, perfetto da consumare in questo periodo (ma non solo).

Ieri la conduttrice di Pianeta Mare nella cucina di Cotto e Mangiato ha preparato invece delle straordinarie lasagne vegane, un piatto davvero particolare, gustosissimo, perfetto ovviamente anche per i vegetariani, facile da realizzare, economico e decisamente ghiotto (clicca qui per conoscere la ricetta e vedere la ricca gallery fotografica).

E sulla tavola del pranzo della vigilia di Natale, non poteva mancare un piatto a base di pesce: oggi la conduttrice ha infatti cucinato un delizioso pesce ripieno, un secondo sfizioso che richiede un tempo di preparazione di mezz’ora o poco meno e una spesa di circa 12-13 euro. La ricetta e la gallery fotografica che illustra al dettaglio, all’inizio alla fine, tutti i passaggi della preparazione di questo piatto strepitoso, senza saltare nessuna fase, sono disponibili di seguito.

foto_pesce_01

Praticare una lunga incisione lungo il dorso di un pesce abbastanza grande (Tessa utilizza un pagello di circa 600 grammi). Scavare leggermente con il coltello come se lo si deve sfilettare, ma senza arrivare alla pancia. Ripetere la stessa operazione dall’altro lato, in modo da lasciare la lisca centrale, da tagliare con una forbice. Oliare e salare il pesce, scaldandolo in forno per una decina di minuti a 180 gradi.

Lessare 200 grammi di patate. In una padella, con un goccio d’olio e uno spicchio d’aglio, saltare 40 grammi di funghi tagliati a striscioline, ai quali unire un pizzico di sale e prezzemolo. Ultimare la cottura delle patate, spellarle e schiacciarle, unendovi un po’ di sale, un cucchiaio abbondante di formaggio grattugiato e un filo d’olio. Portare il pentolino con le patate sul fornello e versarvi dentro a filo 60 millilitri di latte bollente, girare e fare il purè, al quale unire i funghi.

Riempire il pesce da entrambe le parti con il composto a base di patate e funghi e ripassarlo in forno per un’altra decina di minuti. Pescato, cotto… e mangiato! Buon Appetito e Buon Natale!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *