Cotto e Mangiato, ricetta 31 dicembre: Tessa Gelisio chiude l’anno con le lenticchie

By on dicembre 31, 2014
foto lenticchie

Ultima puntata dell’anno di Cotto e Mangiato, che oggi ha deliziato i telespettatori con un legume buonissimo: Tessa Gelisio ha infatti preparato un gustoso piatto a base di lenticchie, immancabili sulla tavola del cenone di Capodanno, perfette da abbinare magari ai meravigliosi fusilli al pesto di salvia e mandorle che la conduttrice di Pianeta Mare ha servito ai telespettatori più ghiotti nella puntata di Cotto e Mangiato trasmessa lunedì o allo sfizioso coniglio ai sapori, un tripudio di sensazioni, realizzato nella puntata di ieri. Un primo e un secondo straordinari, perfetti da preparare durante le feste… ma anche dopo!

La ricetta di queste lenticchie buonissime, con le dosi esatte di tutti gli ingredienti necessari per la preparazione e le immagini della ricchissima gallery fotografica relative ai vari passaggi della realizzazione del piatto, dalla prima all’ultima fase, senza saltare nessun passaggio, sono disponibili di seguito. Si dice che le lenticchie portino soldi nell’anno nuovo… e allora, perchè non mangiarle subito?

Tritare al coltello una cipolla bianca (o un porro, dato che è di stagione). Realizzare un soffritto scaldando dell’olio extravergine d’oliva in un tegame, al quale aggiungere la cipolla o il porro tritato. Unire 60 grammi di lenticchie rosse decorticate (queste dosi sono per 2 persone), girare e allungare con qualche mestolo di brodo vegetale (preparato con sedano, porro, patata, prezzemolo e un pizzico di sale). Scaldare fin quando le lenticchie saranno belle cotte.

foto_lenticchie_01

Poco prima del termine della cottura, aggiungere 3-4 grammi di zenzero, per dare quel piccantino e quel sapore in più. A questo punto è possibile lasciare la zuppa così com’è, ossia con le lenticchie intere, oppure frullarle con il mixer ad immersione: Tessa le frulla poco ottenendo una via di mezzo, quindi non lenticchie intere, ma neanche lenticchie troppo frullate.

Tessa specifica poi che questo piatto è molto gustoso: è una vera e propria ricetta del benessere grazie alla presenza dello zenzero e alle molte proprietà benefiche delle lenticchie. Impiattare le lenticchie intere o la crema di lenticchie… e tutti a tavola! Il tempo di preparazione di questo piatto caldo delizioso è di mezz’ora e la spesa da sostenere è di soli 2-3 euro. Lenticchie pronte: cotte… e mangiate! Buon Appetito e Buon Anno!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *