Cuore ribelle, anticipazioni dal 29 al 31 dicembre: Tomas cerca di uccidere German

By on dicembre 26, 2014
Foto Cuore ribelle, anticipazioni del 29, 30 e 31 dicembre

Anche nella settimana di Capodanno le puntate di Cuore ribelle sono ridotte. Possiamo seguire le vicende di Sara, Miguel e di tutti gli altri abitanti di Arazana solo il 29, 30 e 31 dicembre. Come è successo, però, nelle due puntate della settimana di Natale, dove sono accaduti diversi fatti, anche in questi ultimi giorni dell’anno assistiamo a molti avvenimenti e colpi di scena.

Le anticipazioni di Cuore ribelle ci rivelano che Sara vuole costruire un vero rapporto con suo padre. Soprattutto quando scopre che il Governatore non ha mai smesso di cercare questo figlio, cioè Sara, di cui non aveva alcuna notizia.

Ad Arazana, poi, accade un altro fatto di sangue, come sappiamo dalle anticipazioni di Cuore ribelle. Tomas, pazzo di gelosia, tenta di uccidere German ma viene freddato da Alvaro, che tenta di difendere il padre.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di lunedì 29 dicembre. Sara, leggendo le lettere che Abel le scriveva, si rende conto che suo padre non ha mai smesso di cercarla. Così decide di provare a costruire un vero rapporto padre e figlia con il Governatore. Intanto Miguel e Sara si preparano per il matrimonio ma Padre Damian dice alla nostra bandolera che se vuole sposare Miguel deve convertirsi alla religione cattolica. Cosa che Sara accetta. Come abbiamo visto nelle puntate prima di Natale Carranza e i suoi sono alla ricerca di un tesoro. Ad aiutarli è Rafalin. Dopo il tentativo di suicidio di Eugenia, sventato da Roberto, i due si avvicinano molto. Ad Arazana, poi, arriva un giornalista che cerca informazioni sull’attività della Mano Nera. Non ricevendo aiuto da Olmedo, che anzi lo fa spiare, chiede la collaborazione di Sara. La puntata si conclude con un duro scontro tra German e Martina, infatti la donna non sopporta che il marito sia così dispiaciuto per la partenza di Carmen.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di martedì 30 dicembre. Tomas scopre tutto della relazione tra sua moglie e German. Così, pazzo di gelosia, va armato a casa del proprietario terriero. Intanto Eugenia comincia a rendersi conto che di Martina non ci si può fidare e che la donna non è come sembra. Arriva una buona notizia per Padre Damian che non deve più lasciare Arazana. E, infine, Sara aspetta con ansia il ritorno di suo padre per poter iniziare un rapporto con lui.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di mercoledì 31 dicembre. L’ultima puntata del 2014 di Cuore ribelle vede l’uccisione di Tomas. L’uomo era andato da German per vendicare il suo onore di uomo tradito. Alvaro, quindi, temendo per la vita del padre uccide il bracciante. Questo però lo sconvolge, tanto da creargli delle allucinazioni. I Perez dopo l’omicidio vanno alla tenuta per cercare di capire cosa sia successo e, soprattutto, perché Tomas si sia recato armato da German. L’unica a sapere il motivo però è Carmen che, durante la veglia funebre, racconta parte delle verità a Roberto. E anche le indagini di Olmedo sul gesto di Tomas non portano a niente. Infine Clarin, il giornalista ospite dai Montoro, continua ad intervistare i contadini per scrivere un articolo sulle loro condizioni di vita.

La soap opera di Rete 4 ritorna mercoledì 7 gennaio. Appuntamento, quindi, alla settimana prossima per le nuove anticipazioni di Cuore ribelle.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *