Cuore ribelle, anticipazioni del 22 e 23 dicembre: Miguel e Sara presto sposi

By on dicembre 20, 2014
Foto Cuore ribelle, puntate del 22 e 23 dicembre

Nella settimana di Natale la soap opera di Rete 4 va in vacanza. Cuore ribelle così andrà in onda soltanto il 22 e 23 dicembre per lasciare spazio, negli altri giorni della settimana, a film tipici di questo periodo di festa. Anche se le puntate della telenovela spagnola che saranno trasmesse sono solo due non mancheranno i colpi di scena e le emozioni, come ci rivelano le anticipazioni di Cuore ribelle.

Nei prossimi due episodi di Cuore ribelle, finalmente, sembra che il sogno d’amore tra Sara e Miguel si possa coronare. Il tenente chiede alla fidanzata di sposarlo e lei accetta. Riusciranno a realizzare il loro desiderio? O ci saranno altri ostacoli sulla loro strada?

Nella settimana che si è appena conclusa abbiamo visto che Sara, dopo aver parlato con Dolores, un’amica di sua madre, ha scoperto qualcosa in più sul suo passato. E adesso le anticipazioni di Cuore ribelle ci dicono che potrà rivelarsi a suo padre. Vediamo insieme, quindi le trame delle puntate del 22 e 23 dicembre.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di lunedì 22 dicembre. Pepe, preoccupato che Padre Damian possa essere costretto a lasciare Arazana, cerca un modo per convincere il Vescovo a non mandarlo via. Julieta è convinta che l’unico modo sia far scrivere a Juanito una lettera al Vescovo, a nome degli abitanti del paese per sostenere il prete. Intanto Carranza e i suoi sono ancora nascosti dopo la trappola tesa loro da Olmedo. Chato, però, scalpita e convince Carranza a parlare a Juan della mappa del tesoro che ha trovato. Sara non può più tenersi dentro il fatto di aver scoperto che il Governatore è suo padre. La bandolera è confusa ma ha pure il forte desiderio di rivelarsi a suo padre e, così, quando Abel va per caso alla stamperia, Sara non resiste e gli dice tutto, lasciandolo senza parole.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di martedì 23 dicembre. Miguel riporta la serenità nel cuore di Sara e le chiede di sposarlo. Lei accetta entusiasta ed entrambi annunciano la bella notizia a Marcial e Flor. Per perorare la causa di Padre Damian, Pepe, oltre a raccogliere le firme degli abitanti di Arazana, chiede al Governatore di intercedere con il Vescovo. Ad Arazana nel frattempo arrivano due criminali e Carranza si convince a cominciare la ricerca del tesoro, temendo che i due siano venuti in paese proprio per questo. Infine dai Montoro arriva un ospite si tratta di Leopoldo Alas Clarin, un giornalista amico di German, che deve scrivere un articolo sulla situazione dei campi in Andalusia. E cosa succede, poi, tra Sara e Abel? Il Governatore decide di raccontare a questa figlia ritrovata tutta la verità sul suo passato.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *