Dolci dopo il Tiggì del 2 dicembre 2014: gallery fotografica e ricetta dei bon bon alle nocciole

By on dicembre 2, 2014
foto Dolci

Secondo giorno della settimana (e secondo giorno di dicembre) in compagnia di Dolci dopo il Tiggì, il “golosissimo” talent culinario di Rai1 condotto dall’evergreen Antonella Clerici, che ogni pomeriggio all’ora del caffè propone ai telespettatori più ghiotti delle splendide delizie della pasticceria italiana e internazionale, ideali da consumare dopo pranzo, dopo cena e in occasioni speciali di qualsiasi genere. Tra queste, la meravigliosa red velvet proposta nella puntata di ieri da Ambra Romani.

Dopo un ricco pranzo con i piatti prelibati presentati a mezzogiorno nelle cucine de La prova del cuoco con Anna Moroni, Sergio Barzetti e tutti gli amici del cooking show più seguito in Italia, Dolci dopo il Tiggì ha presentato ai telespettatori i deliziosi bon bon alle nocciole.

Dolcetti natalizi i bon bon alle nocciole, che i concorrenti Antonello e Francesca hanno preparato seguiti da Guido Castagna e Anna Moroni, che al termine della gara li hanno giudicati. Tutte le foto delle varie fasi della preparazione e la scheda con le dosi precise degli ingredienti, sono disponibili nella gallery sottostante.

foto_bon_bon_01

Dopo il quiz telefonico “dolcetto o scherzetto”, Guido Castagna ha premiato Antonello, che ha dunque ottenuto il primo punto della settimana raggiungendo in tal modo il pareggio con Francesca, già vincitrice della gara di ieri. Domani scenderà in campo nuovamente Anna Moroni che seguirà i due concorrenti nella preparazione di un imperdibile ciambellone di Natale! Dunque sarà una puntata assolutamente da vedere!

Per preparare questi deliziosi bon bon, sciogliere il cioccolato fondente insieme al cioccolato al latte a bagnomaria, facendo in modo che l’acqua non raggiunga il bollore. Aggiungere la pasta di nocciola e la granella. Foderare una teglia con carta da forno, spalmarvi sopra il composto e porre in frigo per far indurire per circa 20 minuti.

Successivamente dare al composto al forma di un salsicciotto, con l’aiuto della carta forno, ricavando subito dopo circa 20 tocchetti, da modellare per formare delle palline, sulle quali incastonare le nocciole tostate (una su ogni pallina). Passare i bon bon nel cioccolato fondente sciolto e farli sgocciolare. Porli in frigo per almeno un altro quarto d’ora e servirli. Sono meravigliosi!

E per restare in cucina, prova anche la gustosa crema di porri e castagne realizzata ieri sui fornelli di Cotto e Mangiato o le golosissime tazzine di cioccolato servite a Detto Fatto.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *