La prova del cuoco, 20 dicembre 2014: la tavola natalizia del mezzogiorno di Rai1

By on dicembre 20, 2014
foto la prova del cuoco antonella clerici

Puntatone in anteprima natalizia per La prova del cuoco di oggi. Quelli che vedremo saranno solo alcuni dei piatti migliori che potremo proporre a parenti e amici durante le feste. Come ogni sabato, ci sarà il piatto della domenica, preparato da Anna Moroni e Marco Di Buono, ritroveremo la super mamma Natalia Cattelani e tutti gli amici che ci tengono compagnia durante la puntata registrata trasmessa ogni sabato. Prima di scoprire le ricette di oggi, vediamo cos’è successo nel corso di questa settimana.

Non abbiamo dovuto attendere troppo per avere sottomano delle strepitose ricette de La prova del cuoco con cui imbandire la nostra tavola. I giorni appena trascorsi sono strati all’insegna del gusto, con ricette semplici e facili da replicare anche a casa. Primi, secondi e appetizer pronti per solleticare il palato di tutti e – perché no – dare un tocco di originalità alle nostre feste. Per iniziare bene, non lasciamoci sfuggire le favolose sfogliate al gruviera realizzate da Anna Moroni nel corso della puntata del 16 dicembre 2014.

Proseguiamo la nostra maratona gastronomica con un fantastico primo piatto, preparato – da chi se no – dalla maestra sfoglina Alessandra Spisni. Le sue golose rosette bicolore vi faranno fare una figura strepitosa! Se poi amate i grandi classici, la nostra Luisanna Messeri ha realizzato per noi il tradizionale Gran Bollito.

foto_la_prova_del_cuoco_corona_di_natale_natalia

Ancora uno splendido primo proposto dalle abili mani della Spisni, che giovedì ha cucinato dei particolari gnocchi di semola al tartufo. I secondi perfetti sono invece proposti dai due cuochi stellati Pascucci e Ribaldone. L’uno, amante del mare, ha realizzato un baccalà su crema verde, mentre Ribaldone ha rispolverato una ricetta della sua mamma e ha preparato gli agnolotti gran ripieno (non perdere entrambe le ricette cliccando qui).

Cappone agrumato e piccante di Anna Moroni. Ingredienti: 1 cappone da circa 2 kg, 2 scalogni, 3 spicchi d’aglio, 2 peperoncini rossi freschi, 1/2 cucchiaio di curcuma, radice di zenzero, 8 mandarini, 1 limone, 300 g di cipolline, 1 porro, olio extravergine d’oliva, sale.

Priviamo i mandarini della scorza, che frulliamo con lo scalogno, l’aglio, la scorza di limone e lo zenzero. Uniamo la curcuma e il peperoncino. Spremiamo i mandarini e massaggiamo il cappone con l’olio d’oliva, per poi cospargerlo con una spolverata di ripieno. Con lo stesso composto, farciamo il cappone. Inseriamo due mandarini sbucciati al suo interno. In una teglia, disponiamo il cappone e aggiungiamo le cipolline, il succo dei mandarini e il porro a fettine. Cuociamo in forno per un’ora a 160°C coperto dalla carta, quindi togliamo la copertura e cuociamo per un’altra ora.

Corona di Natale di Natalia Cattelani. Ingredienti per l’impasto: 500 g di farina, 50 g di olio d’oliva, 200 g di latte, 150 g di acqua, 1 bustina di lievito di birra, 1 uovo, 1 cucchiaio raso di sale, 1 cucchiaio raso di zucchero. Per il ripieno: 200 g di mortadella, 150 g di caciotta, 50 g di formaggio grana, 50 g di pistacchi, semi di sesamo e papavero, 1 uovo per spennellare.

In un mixer, versiamo la farina, il latte, l’olio, il sale, lo zucchero, l’uovo e il lievito sciolto nell’acqua. Facciamo impastare e completiamo il lavoro con le mani. Mettiamo in una ciotola e facciamo lievitare per circa un’ora e mezza. Tagliamo la mortadella e il formaggio a pezzetti. Una volta completata la lievitazione, teniamo da parte un po’ di pasta e stendiamo il resto con il mattarello. Farciamo con la mortadella e il formaggio a pezzetti, uniamo i pistacchi e una spolverata abbondante di grana. Arrotoliamo bene in lungo e intanto stendiamo la pasta tenuta da parte, ricaviamo delle stelline con un coppa pasta, spennelliamo con il tuorlo d’uovo e spolveriamo con i semi di sesamo e papavero. Disponiamo il rotolo formando un cerchio e sistemiamo una ciotola al centro per tenere la forma. Incidiamo come per tagliare degli spicchi, spennelliamo con l’uovo e lasciamo riposare per 30′. Mettiamo in forno a 180°C (con le stelline) per 40′.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *