Raffaella Fico a Milano: flop di vendite dei biglietti a due giorni dal concerto

By on dicembre 15, 2014
foto raffaella fico

Recentemente l’abbiamo vista impegnata nelle metamorfosi estetiche e canore gareggiando nel programma televisivo “Tale e Quale Show”, palesando la volontà della stessa napoletana di intraprendere una carriera vera e propria come cantante e performer. Da “Wags” del calcio a cantante però, il passo sembra più lungo di quanto forse previsto.

Lasciata alle spalle la chiacchierata relazione con Mario Balotelli e aperto un nuovo capitolo della sua vita con il compagno Gianluca Tozzi, resta la piccola Pia da accudire e una carriera – in sostanza – da costruire.

Raffaella Fico sembra davvero determinata a diventare una cantante ma a sole 48 ore dal concerto – che dovrebbe dare il “la” a questa strada intrapresa – voci di corridoio sostengono che i biglietti venduti stentano ad arrivare addirittura alle 200 unità, mentre il Teatro della Luna di Milano conta ben 1730 posti a sedere da riempire e si sa, sopratutto in un momento storico come questo riuscire a portare la gente a teatro o nei palazzetti dello sport non è impresa facile, a meno che non si parli di fenomeni musicali del momento ben più noti stile “One Direction” & Co.

Una carriera da cantante non è un gioco e sicuramente non è semplice da costruire ma il suo compagno Gianluca insieme ad un altro produttore – Max Moroldo – credono in questa avventura che ormai è già cominciata con l’uscita del singolo “Rush”. Raffaella sul palco del Teatro della Luna il 17 dicembre presenterà uno show composto da circa 10 brani che rappresentano la sua vita personale come da lei stessa recentemente dichiarato, e siamo sicuri che per l’occasione importante si troverà il modo di riempire tutte le 1730 seggioline. Nel frattempo, se siete interessanti ovviamente attraverso il famoso portale di Ticket One potete ancora acquistare i biglietti per lo show e sostenere così la carriera della Fico. In bocca al lupo Raffaella!

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *