Red Canzian senza i Pooh a Verissimo si racconta tra musica e passioni

By on dicembre 13, 2014
foto Red Canzian

Radioso, con un sorriso a trentasei denti, Red Canzian, il bassista dei Pooh, si è svelato oggi nel salotto di Verissimo. Sereno e felice per il successo del suo nuovo album da solista, “L’istinto e la stelle”, il cantante si è raccontato senza peli sulla lingua (subito dopo Moreno), rispondendo divertito alle domande di Silvia Toffanin.

A distanza di 28 anni dal primo lavoro individuale, Bruno Canzian ha parlato del nuovo disco, che racchiude tutta la sua essenza. “Ai miei colleghi è piaciuto molto, anche la gente ha apprezzato – ha affermato il cantante mi ringraziano perchè finalmente è uscito un cd che va in profondità ed era quello che volevo. Quando fai parte di una band, non puoi sempre raccontare te stesso nelle canzoni. In questo album ho trattato le cose importanti della mia vita, ho fotografato quelle scintille che hanno acceso la mia passione per la musica“.

Tante cose sono cambiate dal suo ultimo lavoro da solista. Red è cresciuto. “Ho avuto mia figlia Chiara – ha proseguito – e mi sono sposato con Bea“. Una cosa però è rimasta intatta come il primo giorno: “La passione per la musica“. Un amore viscerale che non l’ha mai abbandonato, da quando aveva otto anni.

“Il mio pregio – ha affermato Red Canzianè quello di accontentarmi; amo quel che ho e non cerco altro, è un dono che mi ha dato il Signore”. Il compositore ha poi parlato del suo carattere passionale e istintivo. L’istinto e le stelle deriva proprio dal mio essere – ha proseguito – perchè io cerco la passione e il sogno nella vita”.

Si passa poi alle domande sulla vita privata. Silvia Toffanin ha chiesto al cantante: “Quale qualità cerchi in una donna?”. Red, sorridendo ha risposto senza giri di parole: “Mi colpisce subito la bellezza, ma mia moglie è molto di più, lei è il conforto e la certezza“. “Cosa ti fa perdere la calma?”, ha incalzato, poi, la conduttrice. “Non sopporto la mancanza di professionalità – ha dichiarato Canzian – un pizzico di questa qualità migliorerebbe l’Italia“. A fine intervista, con un sorriso il bassista dei Pooh ha salutato il pubblico di Verissimo, mostrando tutta la serenità di un uomo realizzato nella vita e negli affetti.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *