Amici 2015: un sms di Grazia Di Michele al rapper Mattia Briga scatena la discussione

By on gennaio 20, 2015
Foto Matteo Briga

La notizia è stata diffusa sulla pagina Facebook ufficiale di “Amici di Maria de Filippi” poco più di un’ora fa. Poco prima che lo stesso Mattia Briga, il rapper concorrente del noto talent di Canale5, iniziasse a rispondere alle domande dei fan durante la live chat. Tutto accade in pochi minuti, a partire dall’arrivo di un sms.

Oggi pomeriggio nella scuola di talenti più chiaccherata e seguita d’Italia si è scatenato il caos. Durante la pausa pranzo, il rapper Mattia Briga, uno dei concorrenti sicuramente dal temperamento più tosto in questa edizione di “Amici 2015” ancora nelle sue prime fasi, prima dell’atteso serale, ha infatti dato vita ad una discussione piuttosto animata. Ad accendere la miccia un sms che il ragazzo riceve dall’insegnante di canto Grazia Di Michele. Contenuto del messaggio? La canzone che Mattia dovrà preparare per il prossimo sabato, quando si esibirà nella consueta fascia pomeridiana in diretta su Canale5.

Nell’sms Grazia Di Michele spiega a Mattia che dovrà preparare la canzone di Adriano Celentano “Una carezza in un pugno”. La reazione del rapper non si fa attendere: non ne vuole proprio sapere di cimentarsi in questa prova e rincara la dose affermando di non essere venuto ad “Amici” per cantare Celentano. Subito Silvia prende le difese della trasmissione, chiedendo a Mattia se ha visto l’edizione dell’anno scorso, in cui i rapper in gara non cantavano solo cose del loro repertorio, aggiungendo poi che il suo è un atteggiamento molto irrispettoso.

Subito Grazia Di Michele invia a Mattia un ulteriore sms in cui spiega al ragazzo che la scuola vale anche per lui e che è tenuto a sostenere le stesse prove richieste ai suoi compagni, affermando nuovamente che sabato dovrà cantare Celentano. A quel punto il rapper reagisce con indifferenza e scherno, affermando di non amare per nulla il celebre cantante con cui è tenuto a misurarsi e che non canterà mai un suo brano. Non ci rimane che attendere per sapere come evolverà la situazione e vedere se, alle polemiche degli ultimi giorni per l’entrata nella scuola di Valentina Tesio, seguiranno altri problemi per le intemperanze del giovane Mattia, non nuovo ai provvedimenti disciplinari.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *