Chi l’ha visto? Caso Yara: DNA mitocondriale di Bossetti diverso da quello di Ignoto 1

By on gennaio 27, 2015
foto quarto grado yara gambirasio

Andrà in onda domani sera alle 21.05 su Rai3 un nuovo imperdibile appuntamento con “Chi l’ha visto?”, il programma di approfondimento giornalistico della terza rete condotto con successo da Federica Sciarelli e trasmesso in diretta dallo studio 2 del CPTV della Rai di via Teulada a Roma, che la settimana scorsa ha dato ampio spazio alle tristi storie di Elena Ceste, Dorita Giordano e non solo (clicca qui se non hai seguito la puntata precedente, andata in onda mercoledì 21 gennaio).

Sarà l’efferato omicidio di Yara Gambirasio il caso principale della prossima puntata di “Chi l’ha visto?” (documentato ampiamente anche venerdì sera a Quarto Grado, con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, su Rete4: leggi qui se non hai seguito la trasmissione).

Secondo quanto scrive il consulente della Procura, il DNA mitocondriale di Massimo Giuseppe Bossetti è diverso da quello di “Ignoto 1”. Ma cos’è il DNA mitocondriale? La traccia rinvenuta sugli slip della tredicenne di Brembate coincide o no con il DNA del presunto assassino? A questi e a tanti altri interrogativi proverà a dare una risposta domani sera “Chi l’ha visto?”.

Nel corso della puntata non mancheranno ovviamente anche gli aggiornamenti sulla preoccupante scomparsa di Guerrina Piscaglia e sulla tragica morte di Elena Ceste. Appuntamento domani in prima serata su Rai3. E a seguire (alle 23.30 circa), appuntamento con “Chi l’ha visto?-Le storie di…”, condotto da Giuseppe Rinaldi.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *