Cotto e Mangiato di venerdì 30 gennaio 2015: la pasta gorgonzola, noci e pere

By on gennaio 30, 2015
foto Tessa Gelisio ricetta 30 gennaio

Ultimo imperdibile appuntamento settimanale con Cotto e Mangiato. La rubrica gastronomica, condotta da Tessa Gelisio, chiude anche oggi all’insegna del gusto Studio Aperto con la pasta al gorgonzola, noci e pere. Ieri avevamo assaporato con la vista il buonissimo pollo al vino rosso. Un secondo particolare e raffinato da servire ad amici e parenti. Oggi la cuoca di Italia1 propone un’altra leccornia per il palato.

Prima di iniziare con la ricetta del giorno diamo uno sguardo alle bontà di questa settimana. Iniziamo in dolcezza con la torta cioccolato e pere di mercoledì. Un dessert da leccarsi i baffi, suggerito dalla telespettatrice Cinzia. Come primo piatto possiamo dilettarci a preparare i passatelli asciutti al pesto, che si sciolgono in bocca, da accompagnare magari a una frittata di farina di ceci. Un impasto senza uova che accontenterà i palati di tutti, compresi vegetariani, vegani e celiaci.

Se siete amanti del riso, invece, ecco quello zucca e burrata. Da servire accanto ad un tortino alle seppie. Se invece vogliamo gustare una bella pasta al forno, Tessa ha preparato per noi una bianca al pesto. Buonissima e di grande impatto. Adesso però tutti pronti con carta e penna per appuntare la ricetta del giorno, la pasta gorgonzola, noci e pere, accompagnata dalla gallery fotografica in basso con tutte le fasi della preparazione passo dopo passo.

 

foto_pasta_01

 

La prima cosa da fare è bollire l’acqua in una pentola, dove immergere 300 grammi di penne piccole. Tagliare poi 1 pera kaiser (di circa 300 grammi) a cubetti. Mentre la pasta cuoce passiamo al condimento. In una padella far sciogliere una noce di burro, aggiungere poi: la pere, 10 noci sminuzzate, 200 grammi di gorgonzola e infine 2 cucchiai di panna vegetale biologica.

Una volta cotta la pasta scolare e versare nella padella con il condimento. Amalgamare e mantecare bene le penne. A questo punto non resta che mettere il tutto in un piatto da portata spolverando, a nostro piacimento, con un po’ di pepe. Ecco pronto un primo piatto con i fiocchi che con 20 minuti di preparazione e 4-5 euro di spesa ci farà fare un figurone con i nostri ospiti. Il successo è assicurato.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

One Comment

  1. michelina

    gennaio 30, 2015 at 18:18

    CONGRATULAZIONI SEI PROPRIO BRAVA PROPONI RICETTE MOLTO APPETITOSE TI FANNO VENIRE L’ACQUOLINA IN BOCCA.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *