Cuore ribelle, anticipazioni dal 7 al 9 gennaio: è guerra tra i Perez e i Montoro

By on gennaio 4, 2015
Foto Cuore ribelle dal 7 al 9 gennaio

Ancora una settimana di programmazione ridotta per la telenovela spagnola, a causa delle festività natalizie. Nell’ultima settimana di vacanze la soap opera di Rete 4 va in onda soltanto il 7, l’8 ed il 9 gennaio. Tre episodi che, come ci rivelano le anticipazioni di Cuore ribelle, hanno al centro i fatti che conseguono all’assassinio di Tomas da parte di Alvaro ma anche i preparativi per il matrimonio di Sara e Miguel.

Grazie alle anticipazioni di Cuore ribelle veniamo a sapere anche che c’è un nuovo dolore per Sara. La giovane inglese, infatti, perde il padre, proprio adesso che lo aveva trovato ed era felice di costruire un rapporto con lui. Negli episodi della prossima settimana, poi, Alvaro tenta il suicidio mentre Eugenia cerca di consolare Roberto.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di mercoledì 7 gennaio. Tutta Arazana partecipa al lutto della famiglia di Tomas. Anche i Montoro cercano di fare sentire la loro vicinanza. German va a casa dei Perez per vedere come sta Carmen ma Cosme e Roberto non gli permettono di vederla. Eugenia, invece, riesce a parlare con Roberto e gli promette che gli starà vicino. Al contrario Juanito non vuole avere più niente a che fare con i Montoro e lascia il suo posto di contabile alla tenuta. Intanto Chato e Rafalin sono andati alla ricerca del tesoro misterioso di cui erano venuti a conoscenza, però invece del tesoro trovano una cassa di banconote rovinate dal tempo. C’è uno scontro a fuoco tra i bandoleri e gli altri banditi arrivati ad Arazana perchè hanno saputo del tesoro e Carranza e Rafalin ne uccidono due. All’arrivo di Miguel e Morales Carranza e i suoi riescono a fuggire grazie all’aiuto di Juan. Infine il giornalista ospite dai Montoro pubblica il suo articolo in cui scrive che la Mano Nera è un’invenzione ridicolizzando così Olmedo che, spesso, per coprire i suoi misfatti ha dato la colpa a questa organizzazione. Il capitano chiede ad Alvaro di intervenire per far tacere il loro ospite.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di giovedì 8 gennaio. I Perez non riescono a perdonare i Montoro ma anche Alvaro è sconvolto per quello che ha fatto. German, dopo il rifiuto di Roberto cerca di incontrare Carmen per darle del denaro viste le difficili condizioni economiche della famiglia. La donna lo accetta ma quando lo racconta ai figli e al padre questi le dicono di restituirlo. I maschi di casa non vogliono niente da German e, anzi, da quel momento Roberto comunica alla madre che sarà lui ad occuparsi di tutto. Intanto vanno avanti i preparativi per il matrimonio di Sara e Miguel; mentre Carranza, Chato e Juan stanno preparando il loro ultimo colpo.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di venerdì 9 gennaio. Nelle famiglie Perez e Montoro gli unici che hanno un rapporto, che diventa sempre più solido, sono Roberto ed Eugenia. Alvaro non riesce a superare il fatto di aver ucciso Tomas e tenta il suicidio ma viene salvato giusto in tempo da Martina. Juanito, accecato dall’odio, va a casa dei Montoro armato con un coltello fortunatamente però non succede niente. Anche Sara subisce un lutto, muore il Governatore: il padre che finalmente aveva ritrovato. Cerca così consolazione in Carranza che ormai per lei è diventato un punto di riferimento. Il bandolero intanto sta preparando l’ultimo colpo dopo il quale partirà per l’Argentina lasciandosi tutto e tutti alle spalle.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *