Detto Fatto, 12 gennaio 2015: cestini di cioccolato con crema diplomatica e frutta

By on gennaio 12, 2015
foto cestini di cioccolato

Ben ritrovati! Passato bene il week end? Vi siete cimentati con i piatti proposti in settimana da Detto Fatto? Se la risposta è si allora continuate a leggere perchè anche oggi Caterina Balivo ha ospitato nella cucina del suo programma un maestro pasticcere, anzi Il maestro pasticcere Domenico Spadafora. Quest’ultimo ci ha fornito la ricetta di un dolce davvero speciale, semplice da realizzare e bello da presentare.

Dopo i deliziosi cappelli del prete ripieni di pollo che hanno concluso la settimana appena passata, è arrivato il giorno di presentare un nuovo dolce: cestini di cioccolato con crema diplomatica e frutta fresca. Prima di iniziare, vi ricordiamo che potete sfogliare la gallery sottostante per aiutarvi sia nei passaggi e sia per vedere gli ingredienti nel dettaglio.

Montate con la planetaria il burro e lo zucchero finchè non ottenete un composto morbido e spumoso; successivamente aggiungete il sale e gli aromi. Aggiungete le uova e versate le farine nella planetaria (o, se preferite, a mano). Inserite ora il composto all’interno di una sac a poche e prendete un contenitore di alluminio; capovolgete quest’ultimo e con la sac a poche create una griglia (per questi passaggi vi suggeriamo vivamente di vedere le foto nella gallery che vi spiegano alla perfezione come fare). Cuocete a 190° per 8-10 minuti.

foto_cestini_01

Preparate ora la crema diplomatica: mettete a mollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda e, nel frattempo, portate a bollore il latte con gli aromi; mescolate i tuorli con lo zucchero e l’amido. Versate sopra la pastella il latte caldo aromatizzato e cuocete. Incorporate la colla di pesce ammorbidita e fate intiepidire la crema a circa 28°. Montate la panna e incorporatela alla crema; sfornate i cestini e non vi resta che decorarli come mostrano le foto: mettete la crema sul fondo del cestino e depositate la frutta su di essa a vostra fantasia. Detto Fatto: cestini di cioccolato con crema diplomatica e frutta.

Dopo la crostata di frutta secca presentata dalla famiglia di pasticceri Fiasconaro, ecco a voi un nuovo dolce da leccarsi i baffi e con il quale fare una bella figura in tavola con ospiti. Oggi però nella cucina di Detto Fatto abbiamo ritrovato anche Davide Valsecchi; quest’ultimo ci ha proposto un modo davvero veloce per realizzare delle bruschette di gamberi. Come primo passaggio, tostate le fette di pane; tagliate e saltate le puntarelle in padella con olio e i filetti d’acciuga. Dopo un minuto, aggiungete i gamberi aperti a metà e i pomodorini facendoli saltare per qualche istante. Mettete la bruschetta nel piatto e farcitela con i gamberi e le puntarelle (come dimostrano le foto) aggiungendo, per ultimo, un filo di olio a crudo.

A domani!

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *