Detto Fatto, 26 gennaio 2015: bouquet di panini-girasole e pasta alla norma rivisitata

By on gennaio 26, 2015
foto bouquet di panini girasole

Per una settimana che si è conclusa, una ne inizia e Detto Fatto, come al solito, è sempre presente. Prima di esporre la ricetta odierna però, sintetizziamo le ultime ricette protagoniste della trasmissione: cantucci senza glutine e pizza gourmet; la cecina croccante dello chef stellato Fabio Pisani; pizza rustica ricotta e spinaci; la speciale spaghettata di mezzanotte di Ilario Vinciguerra e, per finire, il brunch domenicale di Giorgia Di Sabatino.

Detto ciò, oggi nella cucina di Detto Fatto abbiamo trovato una nuova tutor: Rita Loccisano. Quest’ultima è una visual food designer, ossia prepara piatti da mangiare presentandoli come delle vere e proprie opere d’arte; come primo giorno, ci ha realizzato un bouquet di panini-girasole. Non vi scriviamo direttamente la ricetta perchè è davvero semplice da fare, talmente semplice che vi basterà sfogliare la gallery per vedere i vari passaggi e gli ingredienti occorrenti.

La ricetta del giorno ci è stata, invece, presentata da Fabio Potenzano; quest’ultimo ci ha preparato la pasta alla norma ma in versione moderna. Come prima cosa, imbiondite l’aglio nell’olio extravergine d’oliva, aggiungete la conserva e insaporite con sale e pepe lasciando cuocere il tutto per 20 minuti a fuoco moderato.

foto_bouquet_01

Lavate le melanzane e tagliatela a metà (come mostra la gallery); svuotatele e spurgate per 10 minuti con del sale. Prendete la polpa delle melanzane svuotate, tagliatela a pezzi e friggetela nell’olio di semi. Successivamente, aggiungete la polpa fritta alla salsa di pomodoro e buttate la pasta; nel frattempo friggete le mezze melanzane. A seconda della cottura della pasta che preferite, scolatela e saltatela con la salsa di pomodoro; aromatizzate con abbondante basilico spezzettato a mano. Aggiungete la ricotta salata tagliata a scaglie e un filo di olio extravergine d’oliva come ultimo tocco.

Non vi rimane che impiattare come suggeriscono le foto in gallery: versate la pasta all’interno della mezza melanzana fritta (ecco il tocco moderno!) e sistematela nel piatto; completate con dei pois di tre salsine di pomodoro, ricotta e basilico. Detto Fatto: pasta alla norma rivisitata.

Buon appetito e a domani con le altre ricette di Detto Fatto.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *