Giancarlo Magalli sbanca le “Quirinarie”: la sua candidatura al Colle spopola sul web

By on gennaio 22, 2015
foto Giancarlo Magalli

Dopo le dimissioni dell’ormai ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si è ufficialmente aperta la corsa per eleggere il nuovo inquilino del Colle. Il Fatto Quotidiano ha indetto le “Quirinarie”, ossia una consultazione online in cui ogni utente può esprimere la sua preferenza sul candidato ideale a ricoprire la più alta carica dello Stato.

Il primo turno è stato vinto da Stefano Rodotà. Ma la vera sorpresa si è avuta al secondo turno: con ben più di 17 mila voti il più votato, al momento, risulta essere Giancarlo Magalli, il presentatore televisivo che siamo abituati a vedere ogni giorno alla guida de “I Fatti Vostri” (qui le previsioni dell’oroscopo di Paolo Fox di oggi 22 gennaio) .

Se al primo turno Magalli aveva ottenuto “solo” 1.867 voti, ora la situazione si è completamente ribaltata e Rodotà si trova costretto ad “inseguire” il noto conduttore. La campagna mediatica in atto da giorni ha sicuramente giocato un ruolo importante in tutto ciò. Ma cosa ne pensa il diretto interessato? Davvero il suo obiettivo è diventare Presidente della Repubblica Italiana?

Ieri sera, Magalli ha detto la sua con un post sul suo profilo facebook: “La volata finale nel sondaggio del Fatto Quotidiano ha provocato moltissime reazioni…Io sono stato scelto da tanti amici del web come volto di questa insurrezione sorridente, ma avrebbero potuto scegliere tanti altri volti e la protesta sarebbe stata ugualmente efficace perché la faccia da mettere è sì importante ma quelle che contano sono le facce da togliere”.

Poi continua: “Non ho intenzione di ritirarmi dal ballottaggio, anche se i miei voti andrebbero a Rodotà che stimo. Non voglio prendere in giro le migliaia di persone che hanno sostenuto questa pazza idea pur sapendo che si tratta solo di un gesto simbolico. La mia faccia resta a disposizione di chi vuole usarla per esprimere il suo sdegno, la sua indignazione ma, soprattutto, la sua speranza”.

Oggi  Magalli è intervenuto ad Agorà su Rai 3 e ha aggiunto: “La gente mi vuole perché ho una faccia pulita. Non c’è nessun tentativo da parte di nessuno di inserire il mio nome nella rosa dei candidati al Quirinale. Non voglio usare il web come ha fatto Grillo ma voglio che il web usi me”. Ma cosa ne pensano gli italiani? Davvero Giancarlo Magalli potrebbe diventare il nuovo Presidente della Repubblica?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *