Golden Globe 2015: Kevin Spacey, George Clooney e Michael Keaton tra i vincitori dei premi

By on gennaio 12, 2015
foto golden globe 2015

Sono stati assegnati i premi televisivi e cinematografici della Hollywood Foreign Press Association, la rappresentanza dei giornalisti che si occupano di tv e cinema negli Stati Uniti.

I Golden Globe assegnati ogni anno sono considerati l’anticamera degli Oscar, ieri sera si è svolta la settantaduesima edizione dei premi, la cerimonia con tanto di red carpet si è svolta a Beverly Hills, dove tra lustrini e paillettes sono sbucate spillette e cartelli in riferimento ai recenti avvenimenti di Parigi.

George Clooney è stato premiato per la carriera e per l’impegno umanitario nei confronti dei crimini in Darfur. Nel suo discorso al momento della premiazione ha ricordato l’amico scomparso Robin Williams, la strage di Charlie Hebdo e ha chiuso con una dichiarazione d’amore per la sua compagna Amal Alamuddin presente in platea.

Tra tutti i premi assegnati Kevin Spacey (dopo tante nomination, finalmente!) ha vinto come miglior attore per la serie tv drammatica “House of Cards”, Michael Keaton è stato premiato come migliore attore di commedia con “Birdman”, Julianne Moore come miglior attrice di un film drammatico con la sua interpretazione in “Still Alice”, “Fargo” invece vince nella categoria miglior miniserie o film per la televisione mentre “Boyhood” è stato dichiarato in assoluto miglior film drammatico.

Gli occhi sono stati puntati anche ai look delle star che hanno solcato il red carpet davanti ai numerosi flash, Jennifer Lopez ha posato splendente in una mise “alata” con tanto di spacco vertiginoso e decolleté generoso, Heidi Klum in un vestito lungo rosso fuoco mozzafiato.

Tra i tanti presenti anche Conchita Wurst – recentemente ospite a L’arena di Giletti – con il suo look inconfondibile, Jennifer Aniston fasciata in un lungo abito nero e Kate Husdson invece di bianco vestita.

Nel nostro piccolo qui in Italia ora si attende il Festival di Sanremo in programma dal 10 al 14 febbraio al Teatro Ariston e la conseguente sfilata di celebrità in attesa di scoprire i vincitori della sessantacinquesima edizione del Festival.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *