La ricetta di Samya di lunedì 19 gennaio 2015: la schiacciata alla fiorentina

By on gennaio 19, 2015
foto Abbary Samya a Mattino Cinque

Il sorriso di Samya Abbary ci ha accolto anche oggi a Mattino Cinque. L’attrice, modella e cuoca sopraffina ha dato gusto e freschezza alle nostre tavole anche per questo inizio di settimana, con una ricetta di grande effetto che ci farà fare un figurone con i nostri cari: la schiacciata alla fiorentina. Perciò prendete carta e penna e non lasciatevi sfuggire il piatto odierno.

Prima di tuffarvi nella meraviglia del giorno date un’occhiata alle ricette della scorsa settimana, utilissime per una cena tra amici ma anche per ravvivare i pasti in famiglia. Perchè non dare il via al gusto in modo leggero con gli involtini di spigola con burro alle erbe, per chi ama il pesce e i sapori delicati, magari accompagnando il tutto con una vellutata di carole allo zafferano. Se, invece, preferite la carne e i sapori esotici non perdetevi la maqluba, un piatto unico che unisce l’agnello, le melanzane e il riso.

Per iniziare il lunedì in dolcezza niente di meglio di un bel dessert fatto in casa per unire tutta la famiglia oppure per viziare il partner. Ecco allora i dolcetti di mandorle con ciliegie candite, buonissimi, facili da preparare e belli da vedere. Oppure lasciatevi tentare dai panini alla marmellata, saccottini ripieni buonissimi anche per la colazione da abbinare al cappuccino. Divertitevi a personalizzare le ricette, aggiungendo del vostro, magari cambiando la farcitura e scegliendo quella che più vi piace. Adesso, non perdetevi la ricetta del giorno, la schiacciata alla fiorentina, accompagnata dalla gallery fotografica (in basso) con tutte le fasi della preparazione e dalla scheda con le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_schiacciata_01

 

Per prima cosa bisogna sciogliere il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida. In una impastatrice inserire: la farina, un cucchiaio di zucchero, il lievito di birra e, se serve, anche un po’ di acqua tiepida. Una volta ottenuto un composto omogeneo riporre in una ciotola, coprire con la pellicola trasparente e con un canovaccio e lasciare lievitare per 1 ora.

Terminato questo tempo aggiungere all’impasto: lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, i rossi d’uovo, lo zafferano, la vanillina, la noce moscata, un pizzico di sale e la buccia d’arancia. Mischiare il tutto, versare l’impasto in una teglia da forno, già imburrata, coprire con la pellicola trasparente e con un canovaccio e lasciar lievitare per un’altra ora. Poi mettere in forno a 180 gradi per 30 minuti. Terminata la cottura lasciare raffreddare e tagliare a piacere la torta spolverando di zucchero a velo. La schiacciata alla fiorentina è pronta, un dolce buono, facile da preparare che profuma di tradizione.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *