Le ricette de La prova del cuoco del 9 gennaio 2015 tra i frutti della terra e del mare

By on gennaio 9, 2015
foto la prova del cuoco 9 gennaio 2015

Si torna velocemente alla normalità e, tra una gaffe e l’altra, i fuochi non si sono mai spenti. Una normalità che torna tra le righe del torneo Super Chef, capitanato dal cuoco Anthony Genovese. La sfida entrerà più che mai nel vivo, vista la preparazione dei concorrenti e il livello di gara al quale siamo arrivati. La puntata proseguirà poi con le ricette Mari&Monti di Moreno Cedroni e Ribaldone, che ritroveremo in forma dopo la lunga pausa delle feste. Prima di vedere le ricette di oggi, ripercorriamo insieme questa settimana “breve” de La prova del cuoco.

Siamo partiti con un lunedì da leoni e un’Alessandra Spisni più agguerrita che mai. La maestra sfoglina ci ha insegnato a preparare i balanzoni alla salsiccia e mascarpone, mentre la conduttrice Antonella Clerici si è cimentata in una ricetta del recupero, la polenta al cotechino e lenticchie. Tra le tante prelibatezze preparate nel corso della puntata del 5 gennaio 2015, la dott.ssa Evelina Flachi ci ha spiegato come tornare in forma dopo le esagerazioni delle tavole natalizie.

Ci ritroviamo con la diretta al 7 gennaio, subito dopo lo speciale dedicato alla Lotteria Italia. Timballo ripieno di pasta, riso e indivia e patate in camicia di speck hanno deliziato il nostro palato ancora abituato all’opulenza delle feste. Tagliatelle al prosciutto e carciofi, Camembert in crosta di nocciole e cotoletta col formaggio per la puntata de La prova del cuoco di ieri, 9 gennaio 2015.

foto_frittatina_con_le_vongole

Frittatina con vongole e broccoli di Moreno Cedroni. Ingredienti per la base matriciana: 30 g di olio extravergine d’oliva, 15 g di guanciale, 10 g di bacon, 15 g di cipolla bianca, 200 g di pomodori a pezzettoni in scatola, 2 g di sale. Dosi per la zuppa di vongole e broccoli: 30 g di olio extravergine d’oliva, 2 g d’aglio tritato, 200 g di vongole, 50 g di broccoli, 1 g di prezzemolo. Ingredienti per la frittatina: 120 g di uova, 40 g di tuorlo, 20 g di panna, 1.5 g di sale, 0.1 g di pepe bianco in polvere. Tagliamo il bacon e il guanciale a fiammifero, quindi facciamo soffriggere nell’olio. Facciamo insaporire bene e aggiungiamo la cipolla tritata, che faremo dorare. Uniamo il pomodoro e facciamo cuocere per 10′, coperto e aggiustato di sale. Dedichiamoci alla zuppa. Facciamo insaporire l’olio con l’aglio, uniamo le vongole e i broccoli tagliati a pezzetti e copriamo fino a che le vongole si saranno aperte. Aggiungiamo infine il prezzemolo tritato. Sgusciamo le vongole e prepariamo la frittata unendo tutti gli ingredienti insieme. Scaldiamo la base matriciana, uniamo le vongole e metà della base di frittata. Facciamo rapprendere e, fuori dal fuoco, uniamo l’uovo in due volte. Adagiamo la frittata nel piatto, uniamo una vongola cruda, la salsa della zuppa col broccolo, il pepe bianco e l’olio.

Gulasch con polenta di Andrea Ribaldone. Ingredienti: 500 g di collo di manzo, 1 patata, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla bianca, 7 g di paprika dolce, 3 g di curry, 250 mL di brodo vegetale, 250 g di farina di mais per polenta, alloro e rosmarino q.b., sale e pepe q.b., olio extravergine d’oliva q.b. Tagliamo la carne a dadini e facciamo rosolare in poco olio d’oliva. A parte, facciamo stufare le verdure tagliate grossolanamente. Uniamo la carne e le verdure e bagniamo col brodo, facendo cuocere per 2 ore. Facciamo bollire un litro d’acqua, versare la farina per polenta a pioggia e facciamo cuocere per 40′. Serviamo la polenta col gulasch.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *