Mattino Cinque, ricetta di Samya del 16 gennaio 2015: dolcetti di mandorle con ciliegie

By on gennaio 16, 2015
foto dolcetti di mandorle

Si chiude in dolcezza la settimana a Mattino Cinque. Samya Abbary ha proposto anche oggi un piatto indimenticabile, per la merenda dei bambini e non solo: i dolcetti di mandorle con ciliegie candite. La rubrica, diventata ormai un appuntamento giornaliero, sforna ogni giorno una delizia dopo l’altra. Perciò, prendete carta e penna e non lasciatevi sfuggire la ricetta odierna.

Prima di iniziare con la proposta del giorno, non perdetevi i piatti della settimana da sperimentare nel week-end con tutta calma. Pensare magari a un pranzo tra amici la domenica, o a una cenetta con il partner di sabato sera. Allora perchè non sperimentare un bel secondo di pesce: gli involtini di spigola con burro alle erbe. Un piatto d’impatto, facile da preparare e leggero. Se i commensali, invece, preferiscono la carne si può optare per la maqluba, una pietanza unica che unice anche il riso e le melanzane all’agnello. Come contorno si può sempre proporre una vellutata di carote allo zafferano, arricchita da scaglie di mandorle.

Per il dolce abbiamo l’imbarazzo della scelta. Samya ci ha insegnato a preparare dei buonissimi panini alla marmellata, saccottini dolci facili da cucinare. Si può anche puntare su dei biscotti da servire freddi, come i macarons al cuor di fragola. Ora è il momento della ricetta del giorno, i dolcetti di mandorle con ciliegie candite, sfogliate attentamente la gallery fotografica in basso con tutti i passi della preparazione e con la scheda che contiene le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_dolcetti_mandorle_01

 

Iniziamo con l’impasto. Unire in una ciotola la farina, lo zucchero a velo, il burro a pezzi (ammorbidito a temperatura ambiente), un pizzico di sale e lavorare a mano. Una volta ottenuta una pasta omogenea e morbida stendere sempre a mano su una teglia da forno già imburrata. Poi far cadere a pioggia le ciliegie candite e spingerle delicatamente nell’impasto.

Per la farcitura, invece, bisogna unire in un tegame a parte: lo zucchero a velo, il burro fuso, le uova e l’aroma di mandorle. Amalgamare con una frusta elettrica finchè lo zucchero non si è sciolto, quindi, aggiungere la farina di mandorle e continuare a girare. Anche la farcitura è pronta, non resta che versarla sulla pasta preparata prima e portare in forno a 180 gradi per 30 minuti. Terminata la cottura lasciare raffreddare, rovesciare la torta e, con un taglia-biscotti dalla forma che più si preferisce, creare delle forme (come mostrato nella gallery in alto). Come tocco finale spolverare con lo zucchero a velo e servire su un piatto da portata. Ecco pronti i dolcetti alle mandorle con ciliegie candite che si sciolgono in bocca. Una ricetta facile e colorata che piacerà sicuramente ai bambini, ma anche ai più grandi.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *