Ricetta di Samya di giovedì 29 gennaio 2015: il raffinato baccalà dell’amore

By on gennaio 29, 2015
foto Samya ricetta 29 gennaio

Penultimo appuntamento della settimana con Mattino Cinque e con le ricette di Samya. Anche oggi il programma, condotto da Federica Panicucci e Federico Novella, ha chiuso in bellezza con la ricetta dell’attrice, modella e cuoca marocchina: il baccalà dell’amore. Un piatto buono e bello da vedere di grande impatto e dal successo assicurato.

Prima di gustare la pietanza odierna date una sbirciata alle ricette di questa settimana. Iniziamo con quella vegetariana di ieri, un primo gustoso per mettere d’accordo tutti i palati: i paccheri al pesto di rucola e mandorle. Magari da mangiare dopo un aperitivo a base di stuzzichini all’origano fatti in casa in modo facile e veloce.

Per secondo possiamo preparare un bell’arrosto alle spezie, da accompagnare a un flan di zucchine. Divertiamoci anche a cambiare le ricette per renderle ancora più originali e vicine ai nostri gusti, magari sostituendo le zucchine con un’altra verdura. Per dessert sorprendiamo i nostri ospiti con le delizie di mele con crema, dei dolci a forma di panini con cuore morbido. Adesso non perdetevi la ricetta del giorno, il baccalà dell’amore, insieme alla gallery fotografica (in basso) con tutte le fasi della preparazione e con la scheda con le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_baccalà_01

 

Iniziare preparando il brodo. In una pentola mettere: il sedano, le carote, la cipolla e allungare con l’acqua. Lasciare bollire per circa 15 minuti e aggiungere un pizzico di sale. Nel frattempo tagliare il baccalà in 4 pezzi. Terminata la cottura del brodo aggiungere il latte e il pesce, coprire e lasciare andare sul fuoco per altri 10 minuti. Quindi, preparare le verdure tagliando a cubetti i finocchi e i pomodori.

Mettere in una ciotola le verdure appena tagliate e aggiungere: le alici fresche, il prezzemolo, l’aglio tritato e il sale. Ritornare quindi al baccalà che sarà cotto, scolare e mettere in un recipiente a parte spezzettandolo bene. A questo punto unire il pesce al composto di verdure e amalgamare allungando con dell’olio. Mettere tutto in una teglia e coprire con la carta stagnola. Portare in forno, già caldo, a 180 gradi per 40 minuti (per i primi 20 minuti tenere la carta stagnola, poi proseguire la cottura senza). A questo punto il baccalà dell’amore è pronto, non resta che impiattare e gustare con il proprio partner e perchè no, anche con gli amici più cari.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *