Tutorial Detto Fatto, 8 gennaio 2015: crostata di frutta secca e pollo con verdure

By on gennaio 8, 2015
foto crostata di frutta secca

Lunedì, per aprire nei migliori dei modi la nuova settimana, il programma condotto da Caterina Balivo ci ha offerto un piatto davvero stuzzicante: spiedini di scampi. Ieri, dopo la pausa dovuta all’Epifania, nella cucina di Detto Fatto abbiamo ritrovato l’esperta della cucina light, Paola Galloni; quest’ultima ci ha preparato in diretta delle gustosissime crocchette di miglio. E oggi, cosa ci hanno riservato gli chef stellati?

Oggi a Detto Fatto abbiamo ritrovato la famiglia di pasticceri, i Fiasconaro, e lo chef Matteo Torretta: i primi ci hanno proposto un dolce, precisamente una crostata di frutta secca mentre il secondo ci ha preparato un secondo piatto delicatissimo e invitante.

Prima di cominciare, come sempre, vi invitiamo a sfogliare la gallery per vedere i passaggi salienti per la preparazione di entrambi i piatti odierni e per prendere nota anche delle dosi esatte degli ingredienti. Iniziamo dal dolce dei Fiasconaro: come prima cosa mettete nella planetaria lo zucchero, il burro, la scorza di limone, il sale e mescolate. Dopo qualche istante aggiungete l’uovo e fatelo assorbire; successivamente, versate tutta la farina e mescolate fino a completo assorbimento. Fate riposare la pasta frolla in frigo per 30-40 minuti.

foto_crostata_01

Create ora il pan di spagna: sempre all’interno della planetaria, montate le uova con lo zucchero; a schiuma stabile, incorporate la farina precedentemente setacciata con una spatola mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Ora, versate il composto in una teglia munita di carta da forno e infornate alla massima potenza per 6-7 minuti. Passato il tempo necessario, prendete la frolla e stendetela con il mattarello; coppate con un anello di 20 cm di diametro e bucherellate il fondo della pasta frolla con una forchetta. Con la restante parte della frolla, create il bordo e spennellatelo con del bianco d’uovo per farlo aderire meglio. Non vi resta che iniziare ad assemblare il tutto.

Adagiate, sopra alla pasta frolla, un disco di pan di spagna e, successivamente, spalmateci sopra la confettura che preferite. Decorate a piacere con la frutta secca e infornate a 200° per circa 20-25 minuti. A fine raffreddamento, tirate la crostata di frutta secca fuori dal forno e spennellatela con lo sciroppo per lucidarla (quest’ultimo si prepara versando in un pentolino dell’acqua e dello zucchero portandoli a bollore; successivamente, togliete dal fuoco e ricoprite il pentolino con della pellicola trasparente. Prima di utilizzarla, fate raffreddare) … Detto Fatto: crostata di frutta secca.

Seconda ricetta: pollo con verdure di Matteo Torretta. Prima di iniziare, vi ricordo di nuovo di sfogliare la gallery per leggere le dosi esatte che occorrono per preparare questo piatto. Fatto? Procediamo! Come prima cosa, marinate il vostro petto di pollo con il succo d’arancia, sale e pepe. Pulite le carote e tagliatele a rondelle, per poi farle caramellare in padella con il burro e lo zucchero; aggiungete il curry, l’aceto e coprite con l’acqua. Una volta pronte, frullate le carote per ottenere una salsa spessa come in foto. Ora, rosolate il pollo marinato a fuoco vivo con dell’olio fino a farlo dorare; una volta rosolato, mettete il petto di pollo nel forno a 180° per 5 minuti abbondanti. Prendete ora le zucchine e tagliatele finemente in senso verticale, conditele con olio, sale, limone e formate dei cilindri rotolandole su se stesse (per queste fasi, vi consigliamo vivamente di aiutarvi con le foto presenti nella gallery perchè vi fanno vedere perfettamente come fare). Non vi resta che sfornare il pollo e impiattare: disponete la salsa di carote sul fondo del piatto e adagiatevi sopra il petto di pollo scaloppato, ossia tagliato a fettine orizzontali; decorate con i cilindri di zucchine e … Detto Fatto: pollo con verdure.

A domani!

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *