Annalisa, dopo il successo di Sanremo si racconta ai microfoni di Verissimo

By on febbraio 28, 2015
foto Annalisa

Bellissima ragazza, capelli rossi e voce particolare. Stiamo parlando di Annalisa, la cantante nata nella scuola di “Amici di Maria De Filippi” e reduce da poco dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. La Scarrone sta ottenendo un successo strepitoso con il suo disco e il singolo dal titolo “Una finestra tra le stelle“.

Il suo cd infatti si trova nell’ottava posizione della classifica Fimi (sito ufficiale della classifica della musica italiana). Insomma, un bell’esordio considerando che è la terza cantante più alta in classifica tra tutti i partecipanti di Sanremo.

Oggi, nella trasmissione Verissimo condotta da Silvia Toffanin, Annalisa si è raccontata con una breve intervista vera e propria.
Silvia ha subito chiesto di Kekko dei Modà (l’autore del testo della sua canzone) ed Annalisa ha risposto con parole molto affettuose e sincere: “E’ un grandissimo artista e mi sostiene molto nel mio percorso sulla musica“.

La Toffanin ha anche chiesto alla giovane cantante se fosse vera la notizia del suo matrimonio e Annalisa ha smentito tutto però ha dichiarato di essere felice e di godersi questo momento della sua vita.

L’intervista è finita con l’esibizione del brano sanremese. Auguri ad Annalisa e che sia l’inizio di una carriera ricca di belle soddisfazioni visto il grandissimo talento e la bellissima voce è il minimo che possiamo augurarle.

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *